Jimmie Johnson si prende la pole al Texas Speedway

Jimmie Johnson si prende la pole al Texas Speedway

Dopo la vittoria di Martinsville, il cinque volte campione conferma il suo grande momento di forma

Dopo aver conquistato la leadership del campionato domenica scorsa, grazie alla bella vittoria di Martinsville, Jimmie Johnson si è subito riproposto davanti a tutti anche al Texas Speedway, conquistando la pole position per il terz'ultimo appuntamento stagionale della NASCAR Sprint Cup. Nonostante nelle prove libere non fosse riuscito a fare meglio del 27esimo crono, il portacolori della Hendrick Motorsport ha portato davanti a tutti la sua Chevrolet quando si è trattato di cominciare a fare sul serio, sfoderando un tempo di 28"261, alla media di 191,076 miglia orarie, precedendo alla fine la Ford di Greg Biffle di oltre un decimo. Terzo tempo poi per Kyle Busch, che è risultato il più veloce tra i piloti al volante di una Toyota, precedendo di un soffio le due identiche vetture della Waltrip Racing affidate a Clint Bowyer e Martin Truex Jr. Molto interessante però anche il sesto tempo messo a referto da Joey Logano. Ottavo invece il diretto inseguitore di Johnson nella classifica del campionato, ovvero Brad Keselowski. Un buon risultato per il portacolori della Penske, solitamente molto concreto in gara, ma mai particolarmente brillante in qualifica. Con due soli punti da recuperare sul leader sarà sicuramente uno dei piloti da tenere d'occhio nella gara di domani.

NASCAR Sprint Cup - Texas Speedway - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Jimmie Johnson
Articolo di tipo Ultime notizie