La spunta Lorenzo: rinnova con Yamaha solo un anno

La spunta Lorenzo: rinnova con Yamaha solo un anno

L'annuncio della firma per il 2015 dovrebbe essere imminente, ma per il 2016 resta l'ombra della Ducati

Ormai mancherebbe solamente l'annuncio per quanto riguarda il rinnovo tra Jorge Lorenzo e la Yamaha. Stando a quanto riferisce questa mattina SpeedWeek, alla fine il maiorchino sarebbe riuscito a strappare alla Casa di Iwata le sue condizioni, ottenendo un contratto di una sola stagione, con un'eventuale opzione per il rinnovo in ottica 2016.

Dopo essersi giocato il Mondiale fino all'ultima gara nella passata stagione, il maiorchino quest'anno non è ancora riuscito a salire sul gradino più alto del podio e, anzi, si è visto superare da Valentino Rossi nelle gerarchie interne alla squadra: il "Dottore" è terzo in campionato, mentre lui è solamente quinto. E le difficoltà incontrate in queste prime nove gare, sommate al gioco al ribasso della Yamaha nella trattativa per il rinnovo, lo ha in un certo senso invogliato a cambiare aria.

Soprattutto in Spagna, infatti, sono convinti che Jorge stia covando l'idea di tentare una nuova sfida nel 2016 e si ipotizza un clamoroso passaggio alla Ducati. Magari il "Martillo" ci aveva già pensato per il 2015, ma sarebbe stato un vero e proprio salto nel buio. Invece con un altro anno di tempo in Yamaha avrà modo di capire il valore della GP15, la prima Rossa completamente realizzata nell'era di Gigi Dall'Igna, nella quale sembrano confidare davvero tanto a Borgo Panigale.

Non bisogna dimenticare poi che Lorenzo ha un ottimo rapporto proprio con Dall'Igna, insieme al quale ha vinto i suoi due titoli nella 250 ai tempi dell'Aprilia. Il presente ed il futuro a breve termine per lui comunque si chiama ancora Yamaha, tutto il resto sono ancora solo supposizioni.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie