Barcellona, Libere 4: Marquez sale in vetta

Barcellona, Libere 4: Marquez sale in vetta

Lo spagnolo precede Lorenzo, mentre è parso in difficoltà Rossi. Bene Aleix Espargaro

Marc Marquez comincia a fare sul serio e si porta in testa alla FP4 del Gp di Catalunya: a Barcellona fa un gran caldo e i tecnici stanno lavorando per salvare le gomme dall'usura posteriore maggiore del previsto. Il campione del mondo con la Honda HRC è arrivato a girare in 1'42"225 lasciando Jorge Lorenzo a soli 80 millesimi di secondo. Il maiorchino ha lavorato sodo per cercare di lavorare sul set-up della moto facendo 17 giri filati: nel team factory Yamaha hanno deciso di andare per due strade diverse nella messa a punto, differenziando le soluzioni con Valentino Rossi. A giudicare dai tempi sarebbe da dire che Jorge ha trovato la direzione migliore, visto che Valentino è staccato di quasi mezzo secondo dal tempo di Marquez. La terza posizione è di Daniel Pedrosa: lo spagnolo che corre in casa sta crescendo gradualmente con la seconda Honda HRC ed è arrivato a 178 millesimi dal compagno di squadra, dando la sensazione di risentire meno dei postumi operatori al braccio. Interessante la quarta piazza di Aleix Espargaro con la Forward-Yamaha, prima moto delle Open a tre decimi dalla vetta: anche il passo gara sembra consistente per cui sarà un personaggio scomodo nel proseguo del week end. Stefan Bradl con la Honda LCR è quinto davanti a Valentino Rossi che è parso in seria difficoltà con l'altra Yamaha ufficiale che ancora accusa seri problemi al pneumatico posteriore. Il pesarese precede altri due piloti italiani con Andrea Dovizioso con la Ducati che è avvicinato da Andrea Iannone che è riuscito a migliorare le sue prestazioni con due gomme medie.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie