Le Mans, Libere 1: Luthi precede un ottimo Corsi

Le Mans, Libere 1: Luthi precede un ottimo Corsi

Terzo tempo per il leader Marquez. Bene anche Iannone e Corsi, che sono sesto e nono

Il weekend di Le Mans della Moto2 si è aperto come si era già visto in diverse occasioni in questa stagione: con Thomas Luthi davanti a tutti. Lo svizzero ha dimostrato ancora una volta di non avere bisogno di troppo tempo per trovare il feeling con la sua Suter ed ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere. Il portacolori del team Interwetten ha trovato la sua prestazione proprio sotto alla bandiera a scacchi, piazzando un 1'38"303 grazie al quale ha staccato di poco più di un decimo Simone Corsi. Il pilota del team Ioda è stato senza ombra di dubbio la nota lieta di questa sessione, nella quale finalmente è riuscito a riaffacciarsi nelle posizioni che gli competono di più. Terzo tempo per il leader della classifica iridata Marc Marquez, anche lui risalito proprio in extremis, saltando davanti al britannico Scott Redding ed al suo compagno di squadra Mika Kallio. Andrea Iannone si è dovuto accontentare del sesto tempo, ma almeno questa volta sembra aver trovato subito una buona messa a punto di base per la sua SpeedUp, anche se il ritardo di sette decimi non è particolarmente esaltante. Nella top ten si è inserito anche Claudio Corti, che però ha lamentato parecchi problemi di stabilità in frenata sulla sua Kalex, ma ha saputo piazzarsi al nono posto, alle spalle anche di Pol Espargaro e Dominique Aegerter. Da segnalare anche il 12esimo crono di Alex De Angelis.

Moto2 - Le Mans - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Thomas Lüthi
Articolo di tipo Ultime notizie