Pagenaud porta in pole la HPD Highcroft al Miller

Pagenaud porta in pole la HPD Highcroft al Miller

Prima fila per la Lola di Cocker-Pirro; Fisichella e Vilander in pole nella classe GT

Simon Pagenaud ha regalato alla HPD della Highcroft Racing l'ennesima pole position stagionale nella American Le Mans Series, che ha ripreso il suo cammino questo weekend dopo il break dovuto alla 24 Ore di Le Mans. Il pilota francese, che divide l'abitacolo con David Brabham, è riuscito a realizzare il suo tempo proprio nel finale della sessione di prove ufficiali, staccando di ben mezzo secondo la Lola della Drayson Racing affidata a Johnny Cocker ed Emanuele Pirro, chiamato per l'occasione a sostituire l'infortunato Drayson. Nella classe LMPC invece il più veloce è stato Gunner Jeanette, autore del settimo tempo assoluto, che è riuscito ad avere la meglio per un paio di decimi nei confronti del veterano Christophe Bouchut. Tra le vetture GT, a sorpresa, la miglior prestazione l'ha realizzata la seconda vettura portata in pista per l'occasione dalla Risi Competizione, cioè la F430 affidata a Toni Vilander e Giancarlo Fisichella, che ha preceduto la Porsche della Flying Lizard e le due BMW. In GTC, infine, pole per la Porsche del duo Pappas/Bleekemolen.

ALMS - Miller Motorsports Park - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti David Brabham , Simon Pagenaud
Articolo di tipo Ultime notizie