La Toyota ingaggia Buemi per la 24 Ore di Le Mans

La Toyota ingaggia Buemi per la 24 Ore di Le Mans

Lo svizzero dividerà la seconda TS030 Hybrid con Anthony Davidson e Hiroaki Ishiura

La Toyota ha completato la formazione con cui parteciperà all'edizione 2012 della 24 Ore di Le Mans, annunciando che l'equipaggio che dividerà l'abitacolo della seconda TS030 Hybrid sarà composto da Sebastien Buemi, Anthony Davidson e Hiroaki Ishiura. Seconda vettura che andrà ad affiancare quella affidata ad Alex Wurz, Nicolas Lapierre e Kazuki Nakajima, che invece prenderà parte all'intero Mondiale Endurance, a partire però dalla 1000 km di Spa-Francorchamps. Perso il posto alla Toro Rosso in Formula 1, ma divenuto pilota di riserva della Red Bull, Buemi avrà la sua occasione per continuare a correre anche in questa stagione, anche se per ora è previsto il suo impiego solamente a Le Mans. Davidson invece aggiunge grande esperienza alla squadra, essendo stato uno dei piloti del programma Peugeot nelle ultime stagioni, riuscendo anche a vincere la 12 Ore di Sebring. Ishiura, infine, è noto soprattutto per i suoi precedenti nel Super GT Giapponese, anche se nel 2011 ha partecipato pure alla 24 Ore di Le Mans. "Sono molto orgoglioso che la Toyota mi abbia scelto come suo pilota per la 24 Ore di Le Mans. Si tratta di una delle gare più importanti dell'intero panorama del motorsport. Inoltre è un piacere poterlo fare con la Toyota, visto che mio papà è stato un suo venditore per 40 anni. Senza contare poi la curiosità di correre con una vettura ibrida" ha detto Buemi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Piloti Anthony Davidson , Sébastien Buemi
Articolo di tipo Ultime notizie