La Perrinn con 4 ruote motrici in mostra a Le Mans

La Perrinn con 4 ruote motrici in mostra a Le Mans

Nessuno si è fatto avanti per comprare il progetto per il 2014, che verrà comunque realizzata

Per il momento il progetto dell'ex aerodinamico della Williams F1 Nicolas Perrin non ha trovato nessuno che ci credesse e decidesse di acquistarlo per farlo correre nel 2014, ma la Perrinn Limited ha deciso di andare avanati e costruire comunque la macchina, così da poterla portare a Le Mans in occasione della 24 Ore e farla vedere e toccare con mano alla ricerca di partner per il WEC 2015. L'azienda con sede nella regione dello Yorkshire aveva annunciato a maggio kla propria intenzione di realizzare una vettura rispondente alle specifiche per il 2014 per le LMP1 e cercava un compratore che credesse nel progetto per trasformare in realtà quello che era solo su carta. Visto che questo per ora non è avvenuto, il boss dell'azienda ha deciso di cambiare strategia: "Ci siamo resi conto che siamo una entità un po' sconosciuta e che i potenziali compratori non riescono a rendersi conto di quando avanzata sia la nostra vettura. Sono convinto di avere un prodotto di alta qualità che sorprenderà e voglio farlo vedere. Sappiamo che la gente vuole vedere e sentire qualcosa prima di prendere una decisione, ed ecco perché puntiamo a creare la macchina e portarla a Le Mans il prossimo giugno. ." Perrin ha spiegato che sta lavorando per trovare i finanziamenti necessari per produrre l'auto esplorando diverse possibilità oltre alla convenzionale vendita: "Crediamo ci siano opportunità che potrebbero crearsi a breve; siamo molto vicini a coglierle" Anche la possibilità di mettere in piedi una squadra interna marchiata Perrinn non è esclusa, in quanto "stiamo lavorando su tutte le possibilità". La mancanza di un compratore per il 2014 ha comunque permesso all'azienda di continuare ad affinare il design, che al momento non è ancora con un nome od una sigla che lo caratterizzi: "Anche quando ci siamo resi conto che non avremmo trovato un compratore per il 2014, abbiamo continuato ad aggiornare il progetto. Ci sono ora alcune grosse novità, che includono un sistema di quattro ruote motrici che consenta il recupero di energia dall'asse anteriore, perché vogliamo offrire qualcosa il più vicino possibile ad una vettura ufficiale."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Le Mans
Articolo di tipo Ultime notizie