Indianapolis, Libere 3: Tagliani al comando

Indianapolis, Libere 3: Tagliani al comando

Finalmente la pioggia ha dato un pò di tregua alle libere della 100esima edizione

La pioggia ha finalmente dato una giornata di tregua alle prove libere della 500 Miglia di Indianapolis, permettendo ai piloti di sfruttare tutte le sei ore che avevano a disposizione nella giornata di ieri. Davanti a tutti si è piazzato Alex Tagliani, che con la monoposto della Sam Schmidt Motorsport ha fermato il cronometro su un tempo di 39"8445, ad una media di 225,878 miglia orarie. Tuttavia, la pole ottenuta da Helio Castroneves nella passata stagione è ancora lontana di oltre due miglia orarie di media, ma è anche vero che quella di ieri è stata la prima giornata in cui i piloti hanno potuto realmente prendere confidenza con il tracciato e le monoposto, quindi il distacco ci sta tutto. Alle spalle del pilota canadese, staccate entrambe di circa un decimo, si sono piazzate due vetture della Ganassi Racing con Scott Dixon ed il figlio d'arte Graham Rahal. La top five poi è completata da Ryan Briscoe e Oriol Servia. Più attardati invece dei veterani del calibro di Dario Franchitti ed Helio Castroneves, rispettivamente settimo ed ottavo, mentre Will Power non è riuscito a fare meglio del decimo tempo. Per quanto riguarda le ragazze, la più veloce è stata Danica Patrick, 15esima. Ma questa non deve essere una grossa sorpresa, perchè la lady della Andretti Autosport è stata sempre particolarmente a suo agio sul catino dell'Indiana. Segue poi Ana Beatriz in 28esima piazza, con Simona De Silvestro 30esima e Pippa Mann solo 36esima.

Indycar - Indianapolis 500 - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Alex Tagliani
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag bioetanolo, carburanti alternativi, mobilità sostenibile