IMSA: le Lexus già iscritte alle GTD PRO e GTD per il 2022

Le due RC F GT3 della Vasser Sullivan Racing si divideranno nelle nuove categorie dal prossimo anno, con la Casa madre che fornirà supporto e piloti in questo salto di Classe.

IMSA: le Lexus già iscritte alle GTD PRO e GTD per il 2022

La Vasser Sullivan Racing è la prima squadra ad annunciare l'iscrizione all'IMSA WeatherTech SportsCar Championship nelle Classi GT Daytona PRO e GTD per la stagione 2022.

La compagine di Jimmy Vasser e James Sullivan continuerà a schierare le sue Lexus RC F, ma dividendole nelle due categorie riservate alle GT3. Una andrà infatti in quella PRO (sostituta della GTLM dal prossimo anno) con il supporto della Casa ufficiale, mentre l'altra prosegue in quella dove compete attualmente.

“Da tre stagioni collaboriamo con Vasser Sullivan e Lexus, e siamo entusiasti di quanto hanno potuto fare le RC F GT3 - ha dichiarato Sullivan - La partnership con Lexus è basata sulla fiducia reciproca e assieme vogliamo provare l'assalto alla nuova Classe GTD PRO, ma rinnovando l'impegno anche nella GTD. E' una grande occasione per mostrare ciò di cui noi e la Casa siamo capaci".

Jeff Bal, manager di Lexus Motorsports, ha aggiunto: "Siamo contentissimi di poter correre in GTD PRO con la Vasser Sullivan Racing e non vediamo l'ora che le nostre Lexus siano in pista contro avversari importantissimi. Jimmy 'Sulli' hanno fatto un incredibile lavoro in GTD e siamo entusiasti di supportarli anche nella nuova GTD PRO".

condividi
commenti
WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Articolo precedente

WEC-IMSA: che scenari si aprono con la convergenza Hypercar-LMDh

Articolo successivo

IMSA: a Long Beach vincono AXR, Corvette e Lamborghini

IMSA: a Long Beach vincono AXR, Corvette e Lamborghini
Carica i commenti