Alonso si concede il bis sui prototipi: oggi ha provato la Ligier LMP2

Fernando Alonso ha completato oggi ad Aragon il primo test con la vettura LMP2 con cui parteciperà alla 24 Ore di Daytona del prossimo anno.

Il due volte campione del mondo di Formula 1 farà il suo debutto in gara su un prototipo nella classica della Florida, dividendo la Ligier JS P217 della United Autosport con Phil Hanson e con il talento emergente Lando Norris.

Dopo aver completato appena un paio di giorni fa il suo primo test al volante di un prototipo LMP1, partecipando ai Rookie Test in Bahrain con la Toyota, Alonso si è recato ad Aragon per cominciare a prendere le misure alla Ligier motorizzata Gibson.

Questa per lui è stata la prima presa di contatto, ma avrà occasione di tornare in pista anche dal 5 al 7 gennaio, quando Daytona ospita il tradizionale "Roar Before the 24", che precede di un paio qualche settimana la gara, fissata per il 27 e 28 gennaio.

Anche se ancora non c'è nulla di ufficiale, la partecipazione di Alonso alla 24 Ore di Daytona è vista come l'antipasto a quella alla 24 Ore di Le Mans, visto che lo spagnolo non ha mai nascosto che il suo obiettivo sarebbe quello di completare la "Tripla Corona".

Tuttavia, Pascal Vasselon, che è il direttore tecnico della Toyota, per ora non si è sbilanciato troppo riguardo alla possibilità di rivedere Alonso al volante della TS050 Hybrid in futuro.

"Al momento è stata solo una fantastica opportunità" ha detto Vasselon quando gli è stato chiesto in Bahrain. "Ora abbiamo tempo per pensare al futuro".

Fernando Alonso, United Autosports

Fernando Alonso, United Autosports

Photo by: United Autosports

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Piloti Fernando Alonso
Team United Autosports
Articolo di tipo Ultime notizie