GT Italiano: LP Racing a Pergusa con Perolini-Veglia-Negro

Nella Line-Up della Lamborghini del team di Luca Pirri viene confermato Perolini, mentre arrivano Veglia e Negro.

GT Italiano: LP Racing a Pergusa con Perolini-Veglia-Negro

Dopo l’ottima partenza nella serie Sprint, LP Racing si presenta a Pergusa per la prima della serie Endurance del GT Italiano.

Confermato Pietro Perolini, in grande spolvero in questo 2021 che raddoppia il suo impegno ela volontà di puntare ad entrambi i titoli, ritrova l’amico Lorenzo Veglia.

Veglia vanta successi sia con Ferrari sia con Lamborghini ed è un pilota con molta esperienza a bordo delle vetture GT. Per Lorenzo è un debutto con i colori di LP Racing e ad affiancare il duo arriva Angelo Negro, pilota di comprovata esperienza nel Ferrari Challenge, dove a lottato molte volte per il titolo.

Lo scorso hanno ha partecipato all’International GT Open dove ha acquisito molta esperienzanei più importanti circuiti europei edal compagnodi squadra, il monegasco Stéphane Ortelli.

Un equipaggio inedito per LP Racing, dove Angelo Negro sarà un AM molto competitivo e si affianca ai due giovani piloti che faranno del loro meglio per contenere i piloti Super PRO.

Quindi ci vediamo a Pergusa, terra di origine del patron Luca Pirri, sperando di trovare finalmente un weekend caldo.

Luca Pirri (Team Principal): "Sono emozionato per la gara di “casa”. Debuttiamo con un equipaggio inedito ma competitivo. Dovremmo contenere i piloti PRO e cercare di portare a casa più punti possibile. Come sempre tutto il Team farà il 110%, la serie tricolore ritorna a Pergusa dal lontano 2004, sarà una nuova sfida".

Pietro Perolini: "Felice di ritrovare l’amico Lorenzo e di essere al via della serie Endurance. Conoscerò Angelo a Pergusa e tutti e tre cercheremo di fare del nostro meglio. Non conosco il tracciato, ma sono sicuro che insieme al Team possiamo fare un ottimo lavoro".

Lorenzo Veglia: "Sono molto contento di questo progetto insieme a Pietro, Angelo e Luca che conosco da molto tempo, era da tempo che volevo realizzare questa cosa e alla fine ci sono riuscito. Questa line-up già in partenza è molto affiatata, cercheremo subito di trovarela strada giusta per il miglior set-up".

condividi
commenti
GT Italiano: Tempesta e Iacone sulla Lamborghini GT3 di VSR

Articolo precedente

GT Italiano: Tempesta e Iacone sulla Lamborghini GT3 di VSR

Articolo successivo

GT Italiano: l'Endurance 2021 parte da Pergusa

GT Italiano: l'Endurance 2021 parte da Pergusa
Carica i commenti