Il ticinese Alex Fontana diventa una... striscia di fumetti!

Il pilota di Lugano, reduce dall’impegno nella Blancpain Endurance Series con la McLaren 650S e nel Turismo cinese con la nuova Kia K3 ufficiale, sarà tratteggiato dal bravo conterraneo Johnny Pagani.

Il ticinese Alex Fontana diventa una... striscia di fumetti!
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, in versione fumetto by Johnny Pagani
Alex Fontana, Kia K3
Alex Fontana, Kia K3
Alex Fontana, Kia K3
#59 Garage 59 McLaren 650 S GT3: Andrew Watson, Struan Moore, Alex Fontana
Raoul Fontana, Alex Fontana, Marco Borradori, municipio di Lugano

Alex Fontana, uno dei giovani piloti più in vista del canton Ticino, lascia metaforicamente le piste di asfalto per approdare su… carta e diventare il protagonista indiscusso di una striscia di fumetti.

Il pilota di Lugano, che nel corso della stagione 2016 ha alternato la partecipazione alla Blancpain Endurance Series con una McLaren 650S della scuderia Garage 59 Racing virtualmente ufficiale all’esordio nel Turismo cinese sulla Kia K3 della Casa coreana, incarnerà dunque i panni di un novello Michel Vaillant, con la sola differenza che il francese era uno sportivo... inventato. 

L’iniziativa è della JP Arcknight Comics, che fa capo al noto fumettista svizzero Johnny Pagani. Il titolo del primo volume, in apparizione nell’ottobre 2017, è “Alex e il drago cinese”, metafora dell’impegno che verosimilmente attenderà Fontana nel CTCC. 

 

La scelta di Johnny Pagani riposa sulla volontà di rendere omaggio non soltanto a un conterraneo, ma anche a un atleta d’eccellenza come il 24enne (è nato il 5 agosto 1992) ex pilota di Formula Azzurra, Tricolore di Formula 3, European Formula 3 Open, Formula 2, GP3 e Formula E con il Team Trulli: “Alex è ticinese come me e della mia stessa generazione. In Ticino, ma allargherei il concetto al resto della Svizzera e anche in parte all’Italia, Fontana è un personaggio molto conosciuto e popolare, sia tra i giovani come noi che tra quelli più in là con l’età. E lo è non soltanto per la sua particolare attività sportiva, l’automobilismo, ma soprattutto per il suo modo di essere”. 

E ancora: “Si è sempre saputo mantenere sullo stesso piano dei suoi coetanei e, anche per questo, la gente gli vuole bene. Così, dopo essermi cimentato con il genere fantasy e aver dato vita all’anti eroe Joryel, protagonista della saga “Arcknight” (il terzo numero di questo fumetto uscirà in Svizzera ad aprile, ndr) ed essermi recentemente occupato della creazione di una story per videogame, ho pensato che sarebbe stata una buona idea provarci anche nel campo dell’automobilismo, per me totalmente nuovo”. 

In conclusione, secondo Johnny Pagani: “Sono rimasto molto sorpreso da come questa iniziativa sia stata accolta con grande entusiasmo, tanto che, oltre all’edizione in italiano, stiamo pure valutando la pubblicazione del primo volume in inglese, mentre richieste entusiastiche ci sono pervenute pure dalla Cina…”. 

condividi
commenti
Fotogallery: gli scatti più belli del 2016
Articolo precedente

Fotogallery: gli scatti più belli del 2016

Articolo successivo

L'Autodromo di Vallelunga si rinnova

L'Autodromo di Vallelunga si rinnova
Carica i commenti