Il team Amlin Aguri ingaggia il “guru” Keith Smout

L'ex Business Development Manager di BAR e Jaguar, attivo in F.1 fra il 1998 e il 2011, si unisce a patron Suzuki

Il team Amlin Aguri ingaggia il “guru” Keith Smout

Il team Amlin Aguri, che all'indomani del Monaco ePrix ha confermato per la successiva gara di Berlino del Campionato FIA di Formula E i piloti Antonio Félix Da Costa e Salvador Durán, ha messo a segno un importante colpo sul fronte dello sviluppo dell'attività d'impresa: ha infatti reclutato, proprio come Business Development Manager, il quotato Keith Smout, che ricoprì un ruolo analogo in Formula 1 alla BAR e alla Jaguar.

La squadra di Aguri Suzuki, che ha vinto la quarta prova stagionale della serie “full electric” a Buenos Aires nel mese di gennaio, ha scelto il manager britannico per sostituire Ferry Spijkerman, che resterà azionista del team nippo-americano, ma che non avrà alcun ruolo operativo all'interno di esso.

In possesso di una lunghissima esperienza maturata in squadre del Circus tra il 1998 e il 2011, anno in cui lavorò anche per la Super Aguri, Keith Smout si è interessato e ha lavorato in epoca più recente dei settori della musica e dell'intrattenimento.

Smout ha anche cercato di diventare un proprietario di squadra nel 2004, allorché si attivò per schierare una Lotus Elise nell'American Le Mans Series sotto la bandiera Team Elite.

Keith si unisce al team principal Mark Preston e al direttore tecnico Peter McCool nella struttura gestionale della Amlin Aguri.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti António Félix Da Costa , Salvador Durán
Articolo di tipo Ultime notizie