Ferrari | Trofeo Pirelli, Q1: Pole a Nurmi e Brunsborg al Mugello

Grande prestazione del finnico di Formula Racing che batte la Gatting e Schirò, mentre il suo compagno di squadra svetta in AM. MacNeil migliore North America, bene anche i due Potolicchio.

Ferrari | Trofeo Pirelli, Q1: Pole a Nurmi e Brunsborg al Mugello

Grandissima battaglia per la Pole Position di Gara 1 del Ferrari Challenge al Mugello fra i piloti del Trofeo Pirelli Europe e North America.

Luka Nurmi stacca il primato con la Ferrari 488 Challenge Evo della Formula Racing in 1'49"653, beffando per soli 0"055 la Iron Dames Michelle Gatting, che riesce a migliorare nel finale dopo svariati tentativi andati a vuoto per colpa del traffico.

In una Top3 tutta di piloti europei, Niccolò Schirò apre la seconda fila con la Ferrari della Rossocorsa, precedendo Cooper MacNeil (Ferrari of Westlake) che è il più veloce degli statunitensti.

In Top5 c'è anche Frederik Paulsen (Formula Racing), con Luca Ludwig (Octane 126) che firma il sesto tempo, tenendosi dietro il poleman della Classe AM europea, Christian Brunsborg (Formula Racing), oltre a Thomas Neubauer (Charles Pozzi-Courage) e Doriane Pin (Scuderia Niki-Iron Lynx).

Leggi anche:

A completare i primi dieci dello schieramento troviamo Christian Potolicchio (Ferrari of Central Florida), autore del primato in Classe AM1 North America davanti al compagno di squadra Enzo Potolicchio.

Alle loro spalle, Sergio Paulet (Santogal Madrid-MST Team) e Marco Pulcini (Rossocorsa-Pellin Racing) sono rispettivamente secondo e terzo in AM europea.

Per concludere, in AM2 NA il crono di riferimento è quello di Keysin Chen (Ferrari of Beverly Hills), con dietro John Horejsi (Ferrari of Vancouver) e Brian Davis (Ferrari of Palm Beach), anche se quest'ultimo è stato autore di un'uscita di pista causando una bandiera rossa.

Ferrari Challenge Trofeo Pirelli - Mugello: Qualifica 1

condividi
commenti
Ferrari | Coppa Shell, Q1: Kirchmayr e Ramelli in Pole al Mugello
Articolo precedente

Ferrari | Coppa Shell, Q1: Kirchmayr e Ramelli in Pole al Mugello

Articolo successivo

Dalla F310 alla F248: tutte le Ferrari di Schumacher

Dalla F310 alla F248: tutte le Ferrari di Schumacher
Carica i commenti