GP di Macau: l'edizione 2020 si correrà con le Formula 4

Gli organizzatori del GP di Macau hanno aperto alle Formula 4 per mantenere in vita la storica gara che si dovrebbe disputare dal 19 al 22 novembre.

GP di Macau: l'edizione 2020 si correrà con le Formula 4

Il Gran Premio di Macau del 2020 si disputerà per la prima volta dopo 37 con monoposto di Formula 4. Ad affermarlo è stato lo stesso comitato organizzatore che ha così spento le speranze dei team di Formula 3 attualmente impegnati nell’ultimo round stagionale del Mugello.

Nemmeno le Dallara 320 da quest’anno impiegato nell’Euroformula Open e nell Super Formula Light giapponese sono state prese in considerazione come valida alternativa.

Il più grande ostacolo per i team di Formula 3 è dato dalle norme in materia di quarantena applicate. A Macau, infatti, non si è registrato nemmeno un caso di COVID-19 e per i visitatori internazionali è prevista una quarantena di 14 giorni.

Il comitato organizzatore ha dichiarato: “Siamo in stretta comunicazione con diverse parti per l’organizzazione della gare per il GP di Macao”.

Secondo diverse fonti saranno proprio le monoposto di Formula 4 a sfrecciare sul circuito da Guia con molta probabilità dal 19 al 22 novembre.

In Cina è presente un campionato FIA di Formula 4 che utilizza i telai Mygale già adottati nelle serie britanniche, francesi e messicane, mentre i motori sono del costruttore cinese Geely.

Non è chiaro se la gara possa essere aperta a piloti internazionali disposti a passare attraverso il processo di quarantena. Il campionato britannico di F4, ad esempio, termina il fine settimana precedente a Brands Hatch e quindi chiunque vi gareggiasse non sarebbe in grado di correre a Macau.

Anche le altre gare di punta dell'evento - la FIA GT World Cup e la FIA World Touring Car Cup - sono state sostituite da gare rivolte ai partecipanti locali e regionali.

"La Macau GT Cup sarà caratterizzata da due classi di auto da corsa, la GT3 e la GT4", ha detto un portavoce del comitato organizzatore. "I piloti saranno selezionati dal China GT Championship e dall'Asia Pacific GT, così come i piloti di Macau”.

"La gara si svolgerà nel formato TCR con piloti selezionati della TCR Asia Series e delle gare Asia Pacific Touring Cars 2.0T oltre a piloti locali".

"Dato il recente sviluppo della pandemia COVID-19, la MGPOC ha preparato diversi piani di riserva e prenderà gli opportuni accordi per le gare in caso di eventuali cambiamenti della situazione".

condividi
commenti
Motorsport Heroes: Kristensen, dalla banca alla Formula 3

Articolo precedente

Motorsport Heroes: Kristensen, dalla banca alla Formula 3

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie F3
Autore Marcus Simmons