Arriva a Monza il quarto sigillo di Schirò

Arriva a Monza il quarto sigillo di Schirò

L'italiano riesce a battere Gianmarco Raimondo dopo una lunga battaglia

Come già successo al Paul Ricard, Niccolò Schirò fa doppietta a Monza e dopo la vittoria di sabato, si è ripetuto anche oggi dopo un via travagliato. Sin dal via lui ed il poleman Gianmarco Raimondo hanno lottato per la testa della gara, fino a quando all'Ascari il canadese è finito fuori pista. A quel punto Schirò ha conquistato definitivamente la leadership, anche se ha rischiato di essere passato da Facu Regalia , che aveva appena passato Kevin Giovesi . A quel punto Regalia, bloccato dalla monoposto della RP Motorsport, ha perso quattro posizioni dopo essere volato sul cordolo. Schirò ha continuato a comandare gestendo Giovesi, ma ben presto il migliore delle vetture Copa ha dovuto concentrarsi più sul ritorno di Regalia che su attaccare il leader. L'argentino infatti, dopo una bella lotta con Mans Grenhagen finita quando lo svedese è finito in testacoda, è rientrato sui primi. Un drive trough ha però fermato la rimonta di Regalia e così Giovesi si è trovato dietro un nuovo avversario: Sam Dejonghe . Il belga ha chiuso quindi sul podio davanti a Raimondo, facendo segnare anche il giro più veloce della gara. Alexandre Cougnaud ha chiuso quinto davanti a Roberto La Rocca.

F3 Open - Monza - Gara 2

F3 Open - Classifica campionato

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati F3
Piloti Niccolò Schiro
Articolo di tipo Ultime notizie