Aragon, Day 1: Robin Frijns mette tutti in riga

Aragon, Day 1: Robin Frijns mette tutti in riga

L'olandese ha preceduto Pic e Sorensen. Indietro Bianchi e gli italiani

Robin Frijns è stato il più rapido nella prima giornata dei test collettivi della World Series by Renault a Motorland Aragon, andata in scena ieri. Il portacolori della Fortec, che è il campione in carica dell'Eurocup di Formula Renault 2.0, si è confermato quindi uno dei piloti da tenere d'occhio in questa stagione, visto che fino ad oggi ha sempre brillato in tutte le sessioni di test a cui ha partecipato. Al calare della bandiera a scacchi ha chiuso con un tempo di 1'39"340, grazie al quale ha staccato di oltre due decimi un pilota di maggior esperienza come Arthur Pic, fratello di Charles, attuale pilota della Marussia in Formula 1. Paga oltre quattro decimi invece l'autore del terzo tempo, che è Marco Sorensen, risalito in classifica nel finale con la sua monoposto della Lotus GP. La top five poi si completa con Kevin Korjus e con il collaudatore della Mercedes Sam Bird. Solo 14esimo invece Jules Bianchi, che si è ritrovato a pagare oltre un secondo di ritardo. In difficoltà anche i piloti di casa nostra: Giovanni Venturini e Vittorio Ghirelli non sono riusciti a fare meglio rispettivamente del 22esimo e del 24esimo tempo, chiudendo la giornata nelle parti basse della classifica.

World Series by Renault - Alcaniz - Test Collettivi - Day 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula V8 3.5
Piloti Robin Frijns
Articolo di tipo Ultime notizie