Raikkonen sostituisce il cambio e perde 5 posizioni in griglia

condividi
commenti
Raikkonen sostituisce il cambio e perde 5 posizioni in griglia
Di:
Tradotto da: Matteo Nugnes
7 set 2019, 18:56

Kimi Raikkonen dovrà scontare una penalità di cinque posizioni sulla griglia di partenza del Gran Premio d'Italia, perché sulla sua Alfa Romeo verrà sostituito il cambio dopo l'incidente delle qualifiche.

Il finlandese ha sbattuto alla Parabolica nel primo tentativo della Q3, innescando anche una bandiera rossa che è costata il giro cronometrato a diversi avversari.

L'impatto con le barriere è avvenuto con il posteriore ed è stato abbastanza violento, quindi si è temuto da subito per il cambio. Dopo una verifica, effettivamente la squadra è stata obbligata a predisporne la sostituzione.

 

Non essendo riuscito a realizzare un tempo, Raikkonen aveva chiuso le qualifiche al decimo posto, ma ora sarà costretto a scattare 15esimo a causa della penalità di cinque posizioni che scatta automaticamente in questo caso.

"Ho pagato a caro prezzo il mio errore ed è un peccato, perché la macchina si stava comportando piuttosto bene" ha detto Raikkonen, che anche nella giornata di ieri era finito contro le barriere nello stesso punto in seguito ad un testacoda sul bagnato.

Leggi anche:

"Ci sono molti danni, quindi dobbiamo vedere quale sarà la mia posizione di partenza, ma forse il meteo mi aiuterà e se ci saranno condizioni miste potremmo ottenere un buon risultato. Farò sicuramente del mio meglio per recuperare terreno in gara".

Scorrimento
Lista

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
1/11

Foto di: Alessio Morgese / Luca Rossini

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
2/11

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38, precede Antonio Giovinazzi, Alfa Romeo Racing C38
3/11

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
4/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
5/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
6/11

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
7/11

Foto di: Andy Hone / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38 va fuori pista

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38 va fuori pista
8/11

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
9/11

Foto di: Glenn Dunbar / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing
10/11

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38

Kimi Raikkonen, Alfa Romeo Racing C38
11/11

Foto di: Alfa Romeo

Articolo successivo
Vettel resta quarto: nessuna penalizzazone

Articolo precedente

Vettel resta quarto: nessuna penalizzazone

Articolo successivo

Solo reprimende per Sainz, Hulkenberg e Stroll

Solo reprimende per Sainz, Hulkenberg e Stroll
Carica i commenti