Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
25 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
97 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
105 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
115 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
122 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
136 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
150 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
178 giorni
02 set
Prossimo evento tra
185 giorni
09 set
Prossimo evento tra
192 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
206 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
213 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
220 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
234 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
241 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
277 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
286 giorni

Grosjean: notte in ospedale dopo il rogo del Bahrain. No fratture

Romain Grosjean passerà la notte in ospedale dopo l'orribile incidente avuto nel Gran Premio del Bahrain di Formula 1.

condividi
commenti
Grosjean: notte in ospedale dopo il rogo del Bahrain. No fratture

La notizia è arrivata dal team principal della Haas, Gunther Steiner, che ha confermato quanto si era detto in un primo momento, ossia che lo svizzero aveva delle bruciature superficiali alle mani e alle caviglie, smentendo invece una sospetta frattura ad una costola.

"Ho parlato con lui al telefono e mentalmente è lucido e di buon umore - ha detto Steiner a Sky Sports F1 - Stanotte resterà in ospedale perché lo vogliono tenere in osservazione, ma non ho parlato con i dottori, ma con lui direttamente e pare che non si sia rotto nulla".

“Ha le mani bendate dopo le ustioni, ma sono le uniche ad aver riportato una lesione. L'ho sentito bene e questo mi rende molto felice".

Inoltre Steiner ha anche dichiarato che il fisioterapista di Grosjean è in contatto con la moglie e il figlio del suo pilota.

"Si stanno sentendo per tutte le notizie in tempo reale, io ho provato a chiamarla, ma è chiaro che al momento fossero tutti molto occupati. So che ha anche parlato con il figlio per assicurargli che è tutto sotto controllo".

Steiner non ha invece parlato di eventuali sostituti di Grosjean per le ultime due gare dell'anno.

"Conoscendolo so che vorrà tornare subito, vediamo domani come andrà quando gli leveranno le bende perché non sappiamo come sia la situazione ora. Per me la cosa importante ora è che non gli sia accaduto nulla. Non ha passato un bel momento, ma sta bene ed è a posto, il resto lo vedremo domani parlando coi dottori".

"Per questo non voglio parlare di sostituti, non c'è alcun piano secondario se non quello di riavere Romain a posto con noi".

Hamilton: "I nostri strateghi sono stati eccezionali"

Articolo precedente

Hamilton: "I nostri strateghi sono stati eccezionali"

Articolo successivo

Verstappen insidia il secondo posto di Bottas

Verstappen insidia il secondo posto di Bottas
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Sotto-evento Gara
Piloti Romain Grosjean
Team Haas F1 Team
Autore Luke Smith