Ferrari punta su blockchain e NFT grazie a Velas

La Scuderia ha stretto un accordo pluriennale con la società che ha sede in Svizzera per la creazione di contenuti digitali esclusivi per i tifosi di Maranello. Velas sarà Title Sponsor della Ferrari Esports Series, il monomarca on line del Cavallino, e del team di Esports che competerà nella F1 Esports Series.

Ferrari punta su blockchain e NFT grazie a Velas

La Ferrari a partire dal 2022 potrà contare su un nuovo Premium Partner: Velas Network AG. La Scuderia si lega così ad un protagonista mondiale del settore delle blockchain e degli NFT che si è distinto per la performance e l’innovatività dei servizi offerti, caratteristiche che lo accomunano alla squadra di Maranello.

Velas è una società con sede in Svizzera, orientata alla creazione e integrazione di prodotti e servizi tecnologici e guidata da un team eterogeneo di ingegneri, crittografi, ricercatori e matematici.

L’accordo pluriennale prevede la creazione di contenuti digitali esclusivi per i tifosi di Maranello. Inoltre, Velas sarà Title Sponsor della Ferrari Esports Series, il monomarca on line del Cavallino Rampante, e del team di Esports che competerà nella F1 Esports Series, il campionato ufficiale digitale cui partecipano tutti i team di Formula 1.

Mattia Binotto, General Manager e Team Principal, Scuderia Ferrari:
“Siamo lieti di iniziare questa collaborazione con Velas Network AG, una società che fa di innovazione e prestazione il tratto distintivo di prodotti e servizi tecnologicamente all’avanguardia: sono tutti valori che ci accomunano e che ci hanno portato a scegliere Velas come uno dei nostri Premium Partner”.

Farhad Shagulyamov, CEO e co-fondatore, Velas Network AG:
“Dopo aver costruito la blockchain della prossima generazione, che dedica particolare attenzione alla prestazione e alla sostenibilità, era naturale collaborare con un’altra icona dell’eccellenza come Ferrari. Velas ha introdotto una serie di tecnologie innovative nel mondo delle blockchain e dei suoi derivati che ora saranno messe in vetrina grazie alla presenza al vertice dell’automobilismo sportivo”.

condividi
commenti
Perez: "Verstappen mi ha spinto ad un altro livello"
Articolo precedente

Perez: "Verstappen mi ha spinto ad un altro livello"

Articolo successivo

F1 | Mazepin si dà 4 su 5 come voto per l'anno da rookie

F1 | Mazepin si dà 4 su 5 come voto per l'anno da rookie
Carica i commenti