Barcellona, Day 2, Ore 13: Nasr al top con le soft

condividi
commenti
Barcellona, Day 2, Ore 13: Nasr al top con le soft
Di: Matteo Nugnes
27 feb 2015, 13:05

Il pilota della Sauber precede Rosberg e Vettel. Primi giri per la Force India VJM08. McLaren in crescita

Cala la bandiera a scacchi sulla sessione mattutina della seconda giornata dei test collettivi di Barcellona e a sorpresa davanti a tutti si è riportata la Sauber C34 con Felipe Nasr. Il brasiliano ha montato le gomme soft ed è stato l'unico ad infrangere la barriera dell'1'25" per oggi con il suo 1'24"071.

Dietro di lui si è leggermente migliorato anche Nico Rosberg, arrivato a 1'25"216 ancora con le gomme a mescola media sulla sua Mercedes W06 Hybrid. Nel finale del turno ha scalato la classifica anche la Ferrari SF15-T. Dopo essersi concentrato principalmente sui long run, il tedesco è passato sulle soft ed ha girato in 1'25"339.

Con i suoi 69 giri il ferrarista è stato tra i più attivi della mattinata: solamente Max Verstappen, infatti, ha girato più di lui, arrivando a quota 78. L'olandese è quinto con la Toro Rosso STR10, alle spalle anche della Williams FW37 di Valtteri Bottas, che lo precede di sei decimi con un tempo ottenuto con gomme medie.

Oggi finalmente arrivano note liete anche dal box della McLaren-Honda: Jenson Button ha chiuso la sessione con ben 44 giri all'attivo e la MP4-30 non aveva mai fatto tanti km in mezza giornata. E' vero che i tempi sono stati piuttosto alti, ma sicuramente si tratta di un passo avanti importante.

Decisamente alto anche il crono messo a referto da Daniil Kvyat solamente nel finale. In precedenza il russo della Red Bull si era concentrato sulle rilevazioni e sulle prove di pit stop, rimanendo senza riferimenti fino a pochi minuti dalla bandiera a scacchi.

Molti occhi però erano puntati sul box della Force India, dove si attendeva la prima uscita della nuova VJM08. La squadra di Vijay Mallya non ha deluso le aspettative e poco dopo le 12 ha mandato in pista Nico Hulkenberg. Il tedesco per ora ha percorso 5 giri, realizzando un crono di 1'31"165 con le winter hard.

FORMULA 1, Barcellona, 26/02/2014
Seconda giornata di test collettivi (Ore 13)
1. Felipe Nasr - Sauber C34-Ferrari - 1'24"071 - 59 giri
2. Nico Rosberg - Mercedes W06 Hybrid - 1'25"216 - 65
3. Sebastian Vettel - Ferrari SF15-T - 1'25"339 - 69
4. Valtteri Bottas - Williams FW37-Mercedes - 1'26"032 - 59
5. Max Verstappen - Toro Rosso STR10-Ferrari - 1'26"766 - 78
6. Pastor Maldonado - Lotus E23 Hybrid-Mercedes - 1'28"013 - 50
7. Jenson Button - McLaren MP4-30-Honda - 1'28"052 - 44
8. Daniil Kvyat - Red Bull RB11-Renault - 1'29"294 - 36
9. Nico Hulkenberg - Force India VJM08-Mercedes - 1'31"165 - 5

Prossimo articolo Formula 1
Force India: c'è l'S-duct sulla VJM08

Previous article

Force India: c'è l'S-duct sulla VJM08

Next article

Mercedes: quanto è stretta la W06 intorno allo scarico!

Mercedes: quanto è stretta la W06 intorno allo scarico!