F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Ferrari: c'è un'ala anteriore con un ricciolo più grande

La Scuderia al Paul Ricard ha portato una diversa ala anteriore con l'ultimo flap più scarico rispetto a Monaco, ma con un diverso ricciolo all'esterno della paratia laterale. Sulla SF21 sono modifiche di dettaglio in attesa di un pacchetto atteso per Silverstone.

Ferrari: c'è un'ala anteriore con un ricciolo più grande

La Ferrari dopo aver mostrato un grande potenziale sulle piste cittadine, cerca conferme su quelle veloci: il calendario propone prima il Paul Ricard e poi in una sequenza consecutiva di tre GP, due appuntamenti al Red Bull Ring.

La squadra del Cavallino non ha in programma grandi evoluzioni della SF21 (un pacchetto è atteso per il GP di Gran Bretagna a Silverstone), ma questo non significa che i tecnici diretti da Enrico Cardile non abbiano pianificato degli aggiornamenti sulla Rossa per adeguarla alle caratteristiche della pista.

L'ala anteriore è stata rivista in alcuni particolari: ovviamente rispetto alla versione utilizzata a Monaco, da massimo carico aerodinamico, è stato scaricato l'ultimo flap supplementare come indicano le frecce gialle, ma l'aspetto innovativo più importante è certamente il vistoso "ricciolo" che si osserva all'esterno della paratia laterale.

Dall'immagine di Giorgio Piola si osserva che è sparito il piccolo marciapiede rettilineo che separava la bandella dalla zona arcuata, perché il canale di aria è stato notevolmente allargato con una diversa portata dei flussi .

La Scuderia anche al Castellet ha l'ambizione di confermarsi davanti alla McLaren per consolidare il terzo posto nel mondiale Costruttori, ma non aspira alla pole che è stata ottenuta un po' a sopresa sia a Monte Carlo che a Baku.

condividi
commenti
Honda rinomina e:TECHNOLOGY la seconda power unit

Articolo precedente

Honda rinomina e:TECHNOLOGY la seconda power unit

Articolo successivo

Hamilton: "Magic button al riparo per evitare altre Baku"

Hamilton: "Magic button al riparo per evitare altre Baku"
Carica i commenti