F1: Aston Martin ufficializza Hulkenberg come riserva

Il team inglese ha firmato il pilota tedesco come eventuale sostituto di Vettel e Stroll, affidandogli anche il lavoro di sviluppo della monoposto.

F1: Aston Martin ufficializza Hulkenberg come riserva

La Aston Martin ha annunciato che Nico Hülkenberg sarà riserva e pilota dedicato allo sviluppo per la stagione 2021.

Rivisto in azione in Formula 1 con la Racing Point lo scorso anno, quando ha dovuto sostituire i titolari Sergio Pérez e Lance Stroll che si erano beccati il Covid-19, il tedesco aveva fatto una bella figura con il team che oggi ha assunto una nuova denominazione, ma che lo ha subito accolto utilizzando l'hashtag #Hulkenback.

"Prima di tutto dico che è fantastico aver firmato questo accordo con parecchio anticipo, cosa che non ho avuto l'anno scorso quando sono dovuto salire macchina! - ha scherzato Hülkenberg - Sono davvero contento di lavorare ancora una volta con questa squadra, con la quale ho corso molte volte durante la mia carriera".

"Ovviamente, spero che Sebastian e Lance possano fare tutta la stagione senza problemi, ma la squadra sa che può contare su di me per fare un ottimo lavoro; sono prontissimo ad accettare questa sfida. Sarà anche interessante aiutare a nello sviluppo la squadra nel corso della stagione, non vedo l'ora iniziare e fare bene".

Otmar Szafnauer, AD e Team Principal, ha aggiunto: "Siamo lieti di poter dare il bentornato a Nico nel team in veste ufficiale, come pilota di riserva e dello sviluppo. In questi tempi difficili è particolarmente importante avere uno così esperto come lui in questo ruolo".

"Nico ha dimostrato l'anno scorso di poter saltare in macchina e fare bene anche senza preparazione. Ora che ne avrà la possibilità, unita all'integrazione col team, sappiamo che possiamo contare su di lui per fare un grande lavoro".

condividi
commenti
Villeneuve: "Per Leclerc il vero pericolo è Sainz"

Articolo precedente

Villeneuve: "Per Leclerc il vero pericolo è Sainz"

Articolo successivo

Gasly: "Possiamo lottare con Ferrari e McLaren ovunque"

Gasly: "Possiamo lottare con Ferrari e McLaren ovunque"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Nicolas Hülkenberg
Team Aston Martin Racing
Autore Francesco Corghi