Anno nuovo, vecchio Vettel: il weekend nero di Seb in Bahrain
Prime

Anno nuovo, vecchio Vettel: il weekend nero di Seb in Bahrain

Di:
, (WRC editor - Head of PRIME)

Errori, penalizzazioni, un risultato al di sotto delle aspettative. Il primo fine settimana di gara da pilota Aston Martin è stato per Vettel ben lontano dalle attese inziali, tanto farlo apparire non come la nuova punta di diamante del team di Silverstone, quanto il prosieguo del piota sconsolato degli ultimi anni in Ferrari.

Anno nuovo, squadra nuova, vita nuova. E' quello che ha pensato Sebastian Vettel il giorno della firma con Aston Martin Racing. Una boccata d'aria fresca dopo gli ultimi anni - pesanti - in Ferrari in cui sembrava aver perso quello smalto che dal 2010 al 2013 lo aveva portato a vincere 4 titoli iridati Piloti da punta di diamante della Red Bull.

I pensieri di Sebastian, al momento della firma, erano più che leciti. Chi non avrebbe pensato la stessa cosa vedendo le performance dell'allora Racing Point nelle mani di Sergio Perez e Lance Stroll? Una scelta sulla carta scontata. Ma, si sa, in Formula 1, di scontato, non c'è proprio nulla. Tutto va conquistato, e poco importa che il tuo passato sia glorioso, pieno di titoli - in bacheca e sui giornali - e di onori.

condividi
commenti

Bottas: "Una sbavatura in Curva 10 mi è costata la pole"

Il finlandese ha chiuso la qualifica alle spalle dell'uomo dei record, Lewis Hamilton, e di Max Verstappen, ed è certo che domani la lotta con la Red Bull sarà serrata.

Verstappen: “Sono felice di essere così vicino a Lewis”

Secondo in qualifica, ma per pochissimo. Max Verstappen parte dalla seconda casella della griglia di partenza del Gran Premio di Spagna. Questa volta, l’esito del sabato sembra renderlo meno nervoso...

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Spagna Prime

Podcast F1: Chinchero analizza le Qualifiche del GP di Spagna

Roberto Chinchero e Giacomo Rauli analizzano nel podcast le Qualifiche del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1. Buon ascolto!

Sainz: “Per noi la gara è più difficile della qualifica”

Carlos Sainz, al primo Gran Premio spagnolo vestito di rosso, riesce a conquistare un sesto piazzamento in qualifica, dietro al compagno di squadra, che parte dalla seconda fila.  

Leclerc: "Questa per noi è quasi una pole. Ottimo risultato"

Leclerc, nelle qualifiche del GP di Spagna, è il primo degli "umani" grazie a un ottimo quarto posto che domani gli permetterà di partire in seconda fila accanto alla Mercedes W12 di Bottas.

Hamilton, pole numero 100: "Sono in estasi"

Lewis Hamilton conquista la pole position numero 100 in cariera in Formula 1. L'inglese precede la Red Bull di Max Verstappen e l'altra Mercedes di Bottas. Ma negli occhi del campione del mondo in carica si nota tutta la gioia per un traguardo destinato ad aprirli ulteriormente le porte della leggenda.

F1 storica: Hamilton in Spagna centra quota 100 pole position

Lewis Hamilton scrive una pagina storica nelle qualifiche del GP di Spagna: il sette volte campione del mondo coglie la 100esima partenza al palo della carriera dopo aver prevalso solo di 36 millesimi sulla Red Bull di Max Verstappen. Terzo è Valtteri Bottas a poco più di un decimo davanti a Charles Leclerc che ha portato ancora una volta la Ferrari in seconda fila. Sainz è sesto dietro all'ottimo Ocon quinto con l'Alpine.

LIVE Formula 1, Gran Premio di Spagna: Qualifiche

Seguite le Qualifiche del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento del Mondiale 2021 di Formula 1, con la Diretta LIVE offerta da Motorsport.com!

Bottas azionista dei Pelicans, squadra di hockey finlandese

Articolo precedente

Bottas azionista dei Pelicans, squadra di hockey finlandese

Articolo successivo

Test Pirelli: Ocon con l'Alpine fa 100 giri con le gomme da 18

Test Pirelli: Ocon con l'Alpine fa 100 giri con le gomme da 18
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP del Bahrain
Piloti Sebastian Vettel
Team Aston Martin Racing
Autore Giacomo Rauli