Motorsport.com's Prime content
Topic

Motorsport.com's Prime content

Abiteboul: successi e fallimenti dell'uomo cacciato da Alpine
Prime
Formula 1 Analisi

Abiteboul: successi e fallimenti dell'uomo cacciato da Alpine

Di:

Il nuovo corso del team Alpine si è aperto con l'allontanamento di Cyril Abiteboul. Ripercorriamo i successi ed i fallimenti che hanno portato Luca De Meo a prendere questa decisione.

Si dice che tutte le carriere politiche finiscano con un fallimento. I giovani, spinti dall'ambizione, si allineano con le stelle più potenti e influenti del loro firmamento per soffrirne le conseguenze quando quelle stelle si spengono.

Questa sorte è toccata di recente a Cyril Abiteboul - o Cyril l’irritable, come un team principal di una squadra rivale lo aveva soprannominato - la cui partenza da Renault è stata annunciata tramite un sobrio un comunicato stampa all'inizio di gennaio.

condividi
commenti

Test Pirelli: conclusi una decina di GP con le gomme da 18!

Albon (Red Bull), Kubica (Alfa Romeo) e Kvyat (Alpine) hanno completato a Barcellona la seconda giornata di test con le gomme da 18 pollici. I dati raccolti dalla Casa milanese sono stati importanti per lo sviluppo degli pneumatici ribassati del prossimo anno. Positive le dichiarazioni di Robert e Daniil al suo ritorno al volante di una F1.

Reutemann è stabile, ma sempre in terapia intensiva

L'ex pilota di F1 e politico argentino è ancora ricoverato nel Sanatorio Parque di Rosario dopo l'emorragia intestinale che lo ha colpito la scorsa settimana. L'ultimo bollettino medico assicura che Lole “…è lucido e comunica con l’ambiente circostante”.

Bottas: come finire in un... buco nero Prime

Bottas: come finire in un... buco nero

Il finlandese sta vivendo una stagione in Mercedes molto diversa da quelle precedenti: sa di non essere in lizza per un rinnovo del contratto (il suo posto è promesso a Russell), non deve puntare a traguardi troppo ambiziosi altrimenti toglie punti a Hamilton nel duello con Verstappen, ma non può nemmeno tirare i remi in barca perché rischia di essere sostituito. Eppure sarà l'uomo determinante per conquistat dell'ottavo titolo Costruttori.

Vettel: "Ci manca il passo per poter lottare per i punti"

L'inizio dell'avventura di Vettel in Aston Martin, sino ad ora, si è rivelata deludente per il tedesco che nei primi quattro appuntamenti della stagione non è riuscito a conquistare nemmeno un punto.

F1: Baku dice no all'inversione di date con la Turchia

Gli organizzatori del GP dell'Azerbaijan hanno escluso che ci possa essere una inversione di date con la Turchia, che incappa in un problema di restrizioni sui viaggi.

Gasly: "Non siamo competitivi come la passata stagione"

Il vincitore del GP di Monza del 2020 sta vivendo un inizio di stagione al di sotto delle aspettative ed ha ammesso come la AlphaTauri, al momento, non sia competitiva come lo scorso anno.

F1: la FIA introduce nuove verifiche per bloccare le ali flessibili

Il provvedimento scatterà a partire dal 15 giugno: la Federazione Internazionale inasprirà i carichi statici durante le verifiche dopo che le immagini televisivi hanno mostrato che almeno sei team adottano ali posteriori che flettono al crescere del carico, riducendo la reistenza all'avanzamento in rettilineo per poi tornare a bassa velocità alla forma statica. Il provvedimento potrebbe cambiare dei valori in campo?

Test Pirelli: 150 giri per Alfa Romeo e Red Bull con le gomme 18

Robert Kubica e Alexander Albon hanno totalizzato 150 giri della pista di Montmelò con Alfa Romeo e Red Bull con le gomme da 18 pollici. Domani le stesse squadre saranno di nuovo in azione e si aggiungerà al gruppo l'Alpine di Daniil Kvyat.

Formula 1
11 mag 2021
Ferrari, quali sono le prospettive di crescita nel 2021?

Articolo precedente

Ferrari, quali sono le prospettive di crescita nel 2021?

Articolo successivo

Domenicali: "La F1 interessa nuovi Costruttori e GP"

Domenicali: "La F1 interessa nuovi Costruttori e GP"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Team Alpine
Autore Stuart Codling