GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
47 giorni
WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
4 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
74 giorni
W Series
G
29 mag
-
30 mag
G
Anderstorp
12 giu
-
13 giu
Prossimo evento tra
12 giorni
MotoGP
14 mag
-
17 mag
Evento concluso
28 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
Moto3
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
Moto2
G
Le Mans
15 mag
-
17 mag
Evento concluso
G
Mugello
29 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
IndyCar
G
Austin
24 apr
-
26 apr
Evento concluso
G
Detroit
29 mag
-
31 mag
Evento in corso . . .
Formula E
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
20 giorni
FIA F3
G
Barcellona
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Red Bull Ring
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
33 giorni
FIA F2
G
Monaco
21 mag
-
23 mag
Evento concluso
G
05 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
5 giorni
Formula 1
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
ELMS
G
Paul Ricard
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
47 giorni
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
40 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
61 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Canceled
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
68 giorni
WTCR
19 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
19 giorni
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
103 giorni

Pure ETCR: verso il 2021 con un format in stile Rallycross

condividi
commenti
Pure ETCR: verso il 2021 con un format in stile Rallycross
Di:
20 feb 2020, 11:32

La serie turismo elettrica che partirà ufficialmente la prossima stagione, nel 2020 avrà alcuni eventi "demo", con un weekend che riprende alcuni concetti di una serie molto spettacolare, ma diversissima.

E' un format completamente nuovo per le corse turismo quello che Eurosport Events ha pensato per il Pure ETCR illustrandolo nella presentazione avvenuta a Parigi.

Il campionato per vetture elettriche derivate dal prodotto nel 2020 comincerà a farsi conoscere al pubblico con alcuni eventi "Demo" e dando modo ai Costruttori di allestire i propri programmi, per poi partire ufficialmente nel 2021 con 8 gare.

Format nuovo, dicevamo, ma solo per la categoria, perché in realtà qualcosa di simile lo abbiamo già nel Rallycross. Ma andiamo con ordine cercando di illustrare quella che è l'idea di base che gli uomini dell'azienda francese hanno pensato in collaborazione con l'ideatore del concetto, Marcello Lotti.

Dopo una sessione di Prove Libere, non ci saranno Qualifiche, bensì un sorteggio per definire le teste di serie dei tre piloti rappresentanti i sei marchi convolti (numero chiaramente ideale che potrà cambiare a seconda della entry list). Tutti i compagni di squadra verranno tenuti separati nella definizione delle varie batterie che andranno a sfidarsi in mini-gare da 8-10km (pari a 3-4 giri) su circuiti pensati appositamente per garantire uno spettacolo puro ed emozionante.

Pure ETCR Format

Pure ETCR Format

Photo by: Eurosport

La partenza avverrà da fermo su blocchi delimitati da cancelletti (come per le corse di cavalli), onde evitare scatti anticipati allo spegnimento dei semafori che causerebbero ritardi e penalizzazioni. I piazzamenti di ogni batteria andranno poi a delineare gli incroci di quella successiva, che porterà ad una sfida contro il cronometro per avere la composizione dei gruppi che prenderanno parte alle finali (queste sulla distanza di 12-15km, quindi 6-7 giri).

Pure ETCR Format

Pure ETCR Format

Photo by: Eurosport

La prima batteria finale determinerà il terzetto che salirà sul podio (il vincitore sarà eletto 'Re/Regina Del Weekend'), con relativi punteggi per il campionato, così come per tutti gli altri gruppi, con valori chiaramente inferiori.

"Sappiamo che il mondo dell'elettrico è ancora giovane e con esso anche quello delle relative corse - ha voluto spiegare Xavier Gavory, direttore del Pure ETCR - Vogliamo qualcosa di rapido, spettacolare ed emozionante per il pubblico. Quindi abbiamo tolto tutti i discorsi legati alle Qualifiche, pensando ad un format particolare, con piloti considerati come teste di serie per il sorteggio, un po' come accade nella Champions League di calcio. Vincendo la propria batteria, si avrà diritto ad un posto di rilievo in quelle successive".

"Col fatto che le gare saranno di 8-10km, tutti dovranno spingere al massimo fin da subito per ottenere un risultato; la partenza sarà ovviamente fondamentale e quindi avremo sicuramente tutto lo spettacolo delle corse turismo, pur con un format diverso. Saranno weekend molto attivi e con tanto spettacolo, con una diversità per la categoria".

Pure ETCR Format

Pure ETCR Format

Photo by: Eurosport

Il francese ha poi voluto sottolineare che l'idea è nata per garantire al pubblico uno show che lo metta nelle condizioni di godersi i propri beniamini anche al di fuori della pista.

Per questo il calendario del 2020 è stato studiato per attirare fan di vario genere, partendo dal FIA WTCR per poi proseguire con quelli di tutto il mondo e altre categorie.

Il primo round "Demo" è infatti previsto al Festival Of Speed di Goodwood, poi ce ne saranno un paio in compartecipazione con la massima serie turismo, toccando anche Corea del Sud e Cina, uno con le auto storiche di Copenhagen e infine l'appuntamento di Daytona del prossimo anno che sarà trampolino di lancio della serie.

"Il fatto di avere nello stesso weekend il WTCR e il Pure ETCR ci consentirà di avere tanto pubblico per entrambe le serie, ma su versioni differenti dello stesso tracciato. Il rallycross è studiato per diversi tipi di fondo e non escludo che un domani anche il Pure ETCR possa pensare a piste ghiacciate o innevate, dato che le nostre auto ci possono correre tranquillamente. Non dobbiamo porci limiti, ma fare un passo alla volta", sottolinea Gavory.

"Preferiamo un format breve, ma dove tutti danno quello che hanno al massimo dall'inizio alla fine. L'obiettivo è arrivare al 2022 con un campionato pronto, ma con calma. Vorremmo avere i migliori piloti turismo con noi, in modo che si portino anche i fan che già li seguivano prima. Però puntiamo ad aprire le porte della serie a tutti, non solo a loro, dobbiamo ampliare gli orizzonti ed espanderci".

"Il 2020 serve come anno di adattamento, per poi arrivare a lanciare la serie vera e proprio l'anno prossimo. Partiamo cercando di sfruttare una base ottima come quella dei fan del WTCR, portando la serie nei weekend di questo campionato per poter mostrargliela nel migliore dei modi. Come promoter, Eurosport Events sfrutterà le medesime risorse per entrambi, per arrivare allo stesso livello".

"Abbiamo scelto eventi di vario genere, a partire dal Festival of Speed di Goodwood, dove le nostre macchine potranno mettere in mostra tutta la potenza in una competizione molto particolare nella quale ognuno corre da solo sfruttando quello che ha in mano. Al Salzburgring ci sarà un primo confronto vero e proprio con i protagonisti del WTCR, portando il Pure ETCR in quel mondo e davanti a quel pubblico, che è quello che ci interessa raggiungere".

"A Copenhagen sfrutteremo una piattaforma che ha una grande risorsa nell'elettrico, facendo vedere il confronto tra le auto storiche e quelle del futuro. In Corea del Sud saremo ancora al fianco del WTCR, la Cina invece è stata scelta perché è ovviamente il mercato più ampio dell'automobile, chiudendo poi con un evento di grandissimo spessore come la 24h di Daytona, poiché anche negli Stati Uniti questo tipo di auto ha un incremento costante di vendite".

Attività in pista e fuori, come dicevamo, dato che le ricariche delle vetture verranno effettuate in mezzo al pubblico nel paddock, tra una sfida e l'altra, e in totale sicurezza e sostenibilità sfruttando apparecchiature ad idrogeno.

"La energy station servirà a portare le auto nel paddock per la ricarica, in modo che siano visibili al pubblico, tutto ovviamente secondo i massimi canoni di sicurezza".

PURE ETCR - Calendario 2020
9-12 luglio – Goodwood Festival of Speed
24-26 luglio – Salzburgring, Austria (con FIA WTCR)
1-2 agosto – Copenhagen, Danimarca (con il Copenhagen Historic)
16-18 ottobre – Inje Speedium, Corea del Sud (con il FIA WTCR)
TBA novembre – Guangdong, Cina
30-31 gennaio 2021 – 24h di Daytona

Scorrimento
Lista

Goodyear ETCR Tires

Goodyear ETCR Tires
1/15

Foto di: Francesco Corghi

Marcello Lotti, CEO Wsc Ltd., François Ribeiro, Eurosport Events, Xavier Gavory, Pure ETCR Director

Marcello Lotti, CEO Wsc Ltd., François Ribeiro, Eurosport Events, Xavier Gavory, Pure ETCR Director
2/15

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai Veloster N ETCR

Hyundai Veloster N ETCR
3/15

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai Veloster N ETCR

Hyundai Veloster N ETCR
4/15

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai Veloster N ETCR

Hyundai Veloster N ETCR
5/15

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai Veloster N ETCR

Hyundai Veloster N ETCR
6/15

Foto di: Francesco Corghi

Hyundai Veloster N ETCR

Hyundai Veloster N ETCR
7/15

Foto di: Francesco Corghi

Williams Advanced Engineering ETCR Battery

Williams Advanced Engineering ETCR Battery
8/15

Foto di: Francesco Corghi

Williams Advanced Engineering ETCR Battery

Williams Advanced Engineering ETCR Battery
9/15

Foto di: Francesco Corghi

Williams Advanced Engineering ETCR Battery

Williams Advanced Engineering ETCR Battery
10/15

Foto di: Francesco Corghi

Williams Advanced Engineering ETCR Battery

Williams Advanced Engineering ETCR Battery
11/15

Foto di: Francesco Corghi

Goodyear ETCR Tires

Goodyear ETCR Tires
12/15

Foto di: Francesco Corghi

Goodyear ETCR Tires

Goodyear ETCR Tires
13/15

Foto di: Francesco Corghi

François Ribeiro, Capo di Eurosport Events, e Mike Rytokoski, Vice Presidente e responsabile marketing di Goodyear Consumer Europe

François Ribeiro, Capo di Eurosport Events, e Mike Rytokoski, Vice Presidente e responsabile marketing di Goodyear Consumer Europe
14/15

Foto di: Francesco Corghi

François Ribeiro, Capo di Eurosport Events, e Mike Rytokoski, Vice Presidente e responsabile marketing di Goodyear Consumer Europe

François Ribeiro, Capo di Eurosport Events, e Mike Rytokoski, Vice Presidente e responsabile marketing di Goodyear Consumer Europe
15/15

Foto di: Francesco Corghi

Articolo successivo
Goodyear fornitore del Pure ETCR con una singola mescola

Articolo precedente

Goodyear fornitore del Pure ETCR con una singola mescola

Articolo successivo

Cupra svela le nuove León Competición TCR e e-Racer per l'ETCR

Cupra svela le nuove León Competición TCR e e-Racer per l'ETCR
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ETCR
Evento Presentazione Pure ETCR
Sotto-evento Presentazione
Autore Francesco Corghi