GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
53 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
75 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
4 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
17 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
23 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
FP1 in
11 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
39 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
25 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
67 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
123 giorni

Polonia, PS6-7: Lukyanuk imprendibile anche con una gomma forata!

condividi
commenti
Polonia, PS6-7: Lukyanuk imprendibile anche con una gomma forata!
Di:
29 giu 2019, 14:55

Il russo continua il suo dominio anche con problemi, la Hyundai di Huttunen non può nulla e deve fare attenzione a Mareš. Forano Arai e Ingram, Marczyk e Habaj duellano per la Top5, risalgono Domżała e Adielsson. Alonso conduce in ERC2, si ferma Polonski e Nucita è leader in Abarth Rally Cup.

Sembra impossibile, ma Alexey Lukyanuk domina in lungo e in largo il PZM 76th Rally Poland anche quando le cose sembrano virargli contro. In questo quarto round del FIA European Rally Championship, il Campione in carica ha sostituito l'ammortizzatore che gli aveva dato noie nella PS5 per una perdita d'olio e ora la sua Citroën C3 R5 non sembra più così ben bilanciata come in precedenza, stando almeno a quanto ha detto dopo aver vinto la PS7 "Stare Juchy 2".

Il bello è che il portacolori della Saintéloc Racing si è imposto anche in quella precedente, la PS6 ripetizione della tratta "Paprotki" nonostante sia arrivato al traguardo con l'anteriore destra a terra! E' veramente incredibile quello che sta facendo il russo, ora a +31"1 sulla Hyundai i20 R5 ufficiale di Jari Huttunen, che più che lottare per la vittoria farà bene a controllare chi lo segue, dato che Filip Mareš continua a tallonarlo a 9"4 con la ŠKODA Fabia R5 dell'ACCR Czech Rally Team con la quale il ceco guida le operazioni in Classe ERC1 Junior.

Leggi anche:

Sempre accesissima la bagarre per la Top5 fra le ŠKODA Fabia R5 dei polacchi Miko Marczyk (ŠKODA Polska Motorsport) e Łukasz Habaj (Sports Racing Technologies), divisi da appena 2"1, ma staccatisi rispetto al podio assoluto.

Alle loro spalle anche Chris Ingram ed Hiroki Arai hanno avuto forature nella PS6 e questo ha dato modo ad Aron Domżała (TGS Worldwide) di portare la propria ŠKODA Fabia R5 al sesto posto con 1"1 di vantaggio sulla Citroën C3 R5 del giapponese del Team STARD, mentre l'inglese della Toksport WRT scivola nono superato per 0"9 dalla Citroën C3 R5 condotta da Mattias Adielsson (Sweden National Team - Saintéloc Racing).

Perde terreno anche la Ford Fiesta R5 del Tiger Energy Drink Rally Team guidata da Tomasz Kasperczyk, passata dai piloti della Baumschlager Rally & Racing, alias Marijan Griebel (ŠKODA Fabia R5), decimo, e Norbert Herczig (Volkswagen Polo GTI R5 - MOL Racing Team).

In Classe ERC2 amministra Juan Carlos Alonso con la Mitsubishi Lancer Evolution X, seguito da quella di Mshari Althefiri. Cambiamento importante per il terzo gradino del podio della categoria produzione, ma soprattutto per quanto riguarda la Abarth Rally Cup perché la 124 Rally di Dariusz Poloński (Rallytechnology) è stata segnalata ferma lungo la PS7 e questo consente ad Andrea Nucita (Loran SRL) di scavalcare il polacco, così come per le Mitsubishi Lancer Evolution X di Dmitry Feofanov (Sporta Klubs Autostils Rally Team) e Zelindo Melegari (Neiksans Rallysport).

In ERC3 Junior c'è sempre al comando la Peugeot 208 R2 di Sindre Furuseth (Saintéloc Junior Team), ma i brividi sono alle sue spalle, con quella di Efrén Llarena (Rally Team Spain) tornata davanti alla Ford Fiesta R2T di Ken Torn (Estonian Autosport Junior Team) in una sfida incredibile fra lo spagnolo e l'estone.

ERC - PZM 76th Rally Poland: Classifica PS6
ERC - PZM 76th Rally Poland: Classifica PS7

 

Articolo successivo
Polonia, PS4-5: Lukyanuk allunga e poi suda freddo, Huttunen però è lontano

Articolo precedente

Polonia, PS4-5: Lukyanuk allunga e poi suda freddo, Huttunen però è lontano

Articolo successivo

Polonia, PS8-9: Lukyanuk chiude la Tappa 1 ipotecando già la gara

Polonia, PS8-9: Lukyanuk chiude la Tappa 1 ipotecando già la gara
Carica i commenti