ERC | Canarie, Tappa 1: dominio quasi assoluto per Lukyanuk

Il russo ha vinto 8 PS su 9 lasciando briciole a Llarena e Cruz, con Marczyk e Campedelli in lizza per la Top5. Bene Vinyes in ERC2 e Fotia in ERC3-ERC3 Junior.

ERC | Canarie, Tappa 1: dominio quasi assoluto per Lukyanuk

Alexey Lukyanuk sta dominando il 45th Rally Islas Canarias, ultimo round del FIA European Rally Championship.

Affiancato da Alexey Arnautov, il pilota del Saintéloc Junior Team ha piazzato la sua Citroën C3 Rally2 davanti in 8 PS sulle 9 della Tappa 1 di venerdì e ora ha 32"6 di vantaggio.

A Las Palmas il russo è in corsa per la quarta affermazione nell'evento, nonostante 10" di penalità ricevuti per un errore con la selezione delle gomme nella PS2.

“Sono contentissimo e credo sia stato il giorno di rally più bello della carriera - ha detto il Bi-Campione ERC, che aveva saltato il Rally Hungary per motivi economici - Mi sono sentito benissimo e mi sto divertendo, ringrazio tutti quelli che hanno contribuito alla cosa. Penalità a parte, è stata la giornata perfetta per noi, il passo è buono e anche i tempi, mi trovo benissimo con Pirelli e Citroën, quindi grazie a loro per il pacchetto che mi hanno dato".

Efren Llarena (Rallye Team Spain) è secondo e ha preso 4 punti bonus che possono aiutarlo a superare Miko Marczyk (ORLEN Team) in piazza d'onore di campionato, anche alle sue spalle c'è Enrique Cruz a 3"6.

Marczyk ha vinto la PS9 di venerdì e ha passato Simone Campedelli (Team MRF Tyres) nella lotta per il quarto posto, con Yoann Bonato (CHL Sport Auto) sesto davanti a Surhayén Pernía, Iván Ares, Luis Monzón e Nil Solans.

Jan Solans si è girato nella PS9 scivolando 11°, seguito da Yeray Lemes (Hyundai i20 N Rally2), Albert von Thurn und Taxis - alle prese con un assetto non ottimale dopo l'incidente dei test - Jarosław Kołtun e Luis Vilariño.

Javier Pardo ha perso oltre 3' in ERC2 per cali di potenza nella PS2, ma resta in corsa per la conquista del titolo. Il suo collega della Suzuki Motor Ibérica, Joan Vinyes, è primo della categoria, con alle spalle il leader dell'Abarth Rally Cup, Carlos David García, e Dmitry Feofanov, che si è dovuto fermare per cambiare una gomma nella PS8 perdendo tempo.

Anthony Fotia (CHL Sport Auto - Renault Clio Rally4) comanda l'ERC3-ERC3 Junior, mentre Jean-Baptiste Franceschi (Toksport WRT - Clio Rally4) è a 0"9 da lui e in lizza per il titolo, incalzato dal rivale Sami Pajari, a 4"2.

FIA ERC - Rally Islas Canarias: Classifica Tappa 1

condividi
commenti
ERC | Tre forature mettono KO la Hyundai di Scandola-Fappani
Articolo precedente

ERC | Tre forature mettono KO la Hyundai di Scandola-Fappani

Articolo successivo

ERC | Rally Islas Canarias: dominio totale di Lukyanuk-Arnautov

ERC | Rally Islas Canarias: dominio totale di Lukyanuk-Arnautov
Carica i commenti