W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
107 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
114 giorni
Moto3
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
Moto2
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
65 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
79 giorni
MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
43 giorni

24h Nurburgring, Q1: Lamborghini subito al comando

La Huracan di Jefferies/Mapelli/Di Martino/Perera comincia col piede giusto il weekend sul Nordschleife andando vicino alla pole del 2019 e tenendosi dietro Audi, Mercedes e Porsche. Indietro le Ferrari.

24h Nurburgring, Q1: Lamborghini subito al comando

Il weekend della 24h del Nürburgring è ufficialmente iniziato con una Lamborghini a svettare nella Qualifica 1 che i piloti hanno affrontato sui 25,378km del Nordschleife.

A comandare su un Inferno Verde piuttosto nuvoloso, ma privo di pioggia nei primi 90' d'azione, è stato il team Konrad Motorsport, che con il tempo di Marco Mapelli (assieme ad Axcil Jefferies, Michele di Martino e Franck Perera) sulla Huracán #21 ottiene il primato in 8'11"428, andando già molto vicino al tempo della pole 2019.

La Top10 è tutta di vetture della categoria SP9 con l'Audi R8 #5 della Phoenix Racing (Schramm/Beretta/Gounon/Stippler) che chiude al secondo posto per 3"9, seguita dalla Mercedes #4 del Team HRT (Christodoulou/Engel/Stolz/Metzger) e dalla Porsche #18 di KCMG (Bamber/Bergmeister/Bernhard/Olsen) entrambe a 6" dalla vetta.

Quinto posto per l'Audi vincitrice del 2019, ossia la R8 #1 condotta da Vanthoor, Muller, Vervisch e Stippler, con dietro i compagni di squadra Bortolotti/Haase/Winkelhock/Frijns impegnati con la R8 #3.

Settima la Mercedes #22 di Juncadella/Jager/Asch/Heyer (10Q Racing), con dietro l'Audi #29 di Mies/Drudi/Rast/Van Der Linde.

La migliore BMW è decima grazie a Krognes/Pittard/Jensen/Pepper al volante della M6 griffata Walkenhorst Motorsport, la prima delle Ferrari è quella del team Octane126 con sopra Grossmann/Trummer/Hirschi/Ludwig, ma appena 23a a 18"336.

Non si registrano incidenti di rilievo, a parte la rottura del motore da parte della Ford Mustang #109 di Classe AT e del testacoda con insabbiamento di cui è stato protagonista Mike David Ortmann al volante dell'Audi #7 della Car Collection alla curva Ford.

24h del Nurburgring: Q1

condividi
commenti
Battaglione Audi al Nurburgring: 9 auto e 12 piloti ufficiali!

Articolo precedente

Battaglione Audi al Nurburgring: 9 auto e 12 piloti ufficiali!

Articolo successivo

24h Nurburgring: Lamborghini al top anche in Q2

24h Nurburgring: Lamborghini al top anche in Q2
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Endurance
Evento 24h del Nurburgring
Location Nürburgring
Team Konrad Motorsport
Autore Markus Lüttgens