WTCR
G
Salzburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
56 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
84 giorni
WSBK
31 lug
-
02 ago
Canceled
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
14 giorni
WRC
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
69 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
27 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
-
11 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
-
23 ago
Canceled
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
04 Minuti
:
23 Secondi
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto3
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
04 Minuti
:
23 Secondi
Moto2
G
Kymi Ring
10 lug
-
12 lug
Canceled
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
04 Minuti
:
23 Secondi
IndyCar
10 lug
-
12 lug
Canceled
G
16 lug
-
18 lug
Evento in corso . . .
Formula E
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
19 giorni
G
ePrix di Berlino II
06 ago
-
06 ago
Prossimo evento tra
20 giorni
FIA F3
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
04 Minuti
:
23 Secondi
FIA F2
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
Hungaroring
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
04 Minuti
:
23 Secondi
Formula 1
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
ELMS
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
04 Minuti
:
23 Secondi
G
Spa-Francorchamps
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
15 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
28 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
56 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
49 giorni

Dakar, Barreda dolorante: "Momento complicato, devo resettare"

condividi
commenti
Dakar, Barreda dolorante: "Momento complicato, devo resettare"
Di:
8 gen 2020, 18:10

Joan Barreda cerca di guardare al lato positivo dopo una quarta tappa nella quale ha perso minuti importanti nei confronti dei suoi avversari.

L'epopea di Joan Barreda alla Dakar non conosce limiti. Il pilota di Torreblanca ne ha passate di tutti i colori e, quando sembrava pronto ad arrivare senza problemi all'edizione 2020 della gara più dura al mondo, una caduta durante un allenamento gli ha procurato la frattura di una costola il 23 dicembre. Per ora quindi non è ancora riuscito a trovare il feeling giusto in sella alla Honda, anche se spera ancora di sistemare le cose.

Nella quarta tappa della Dakar 2020 è incappato in una caduta al chilometro 270, in un'area con molte pietre. Nell'impatto ha urtato nuovamente il lato infortunato e danneggiato il supporto del roadbook. Cosa che lo ha praticamente costretto a mettersi alla ruota di Luciano Benavides per il resto della speciale.

Lo spagnolo ha perso 17'06" e in questo modo è precipitato al settimo posto nella generale, staccato di 25'20" da Ricky Brabec, bravo a limitare i danni oggi.

"E' un momento complicato" ha detto a Motorsport.com. "Ma alla fine sono le gare, anche se con la caduta di oggi le cose si complicano un po'. Dobbiamo cercato di tirare fuori i lati positivi, capire che è bello continuare la gara e domani proveremo a fare un reset, perché ci sarà anche un cambio di scenario".

Leggi anche:

"La verità è che non mi sono sentito a mio agio con questa navigazione, con così tante pietre. Non sono fluido e ora arriva la sabbia, quindi cercherò di recuperare, anche dal punto di vista fisico, approfittando del giorno di riposo, per finire poi la gara nel miglior modo possibile".

Barreda poi ha spiegato dove è avvenuta la sua caduta in questa quarta tappa: "Era un'area con molte pietre. In frenata credo di aver colpito una roccia con l'anteriore ed ho perso il controllo della moto. Sono rimasto un po' sbalordito, ma ho potuto continuare, anche se mi si è danneggiato il roadbook e non è stato facile proseguire".

Ciò che è chiaro per "Bang Bang" è che ora non ha più nulla da perdere. Rimane nella top 10, vicino alle prime posizioni, quindi proverà ad attaccare dopo aver visto cosa può succedere in ogni tappa in questa Dakar.

"Sicuramente questa botta alla costola si farà sentire. Ma dobbiamo guardare al lato positivo, ovvero al fatto che continuiamo la gara. La prima parte della tappa di giovedì non sarà facile, perché saremo indietro e quindi ci sarà molta polvere".

"Dovremo mantenere la calma, perché nella seconda parte si apre il deserto e lì cercherò di trovare un buon ritmo e ritrovare le sensazioni giuste. Voglio godermi la moto, anche se ci vorranno un paio di giorni per recuperare dal punto di vista fisico. Vediamo dove saremo domani a fine giornata" ha concluso.

Scorrimento
Lista

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
1/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
2/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
3/16

Foto di: A.S.O.

#7 Monster Energy Honda Team: Kevin Benavides, #12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#7 Monster Energy Honda Team: Kevin Benavides, #12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
4/16

Foto di: A.S.O.

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
5/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
6/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
7/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
8/16

Foto di: A.S.O.

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
9/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
10/16

Foto di: A.S.O.

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
11/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
12/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
13/16

Foto di: Honda Racing

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
14/16

Foto di: A.S.O.

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
15/16

Foto di: A.S.O.

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort

#12 Monster Energy Honda Team: Joan Barreda Bort
16/16

Foto di: Motul

Articolo successivo
Fotogallery: la quarta tappa della Dakar 2020

Articolo precedente

Fotogallery: la quarta tappa della Dakar 2020

Articolo successivo

Dakar, Tappa 5: tante dune sulla strada verso Ha'il

Dakar, Tappa 5: tante dune sulla strada verso Ha'il
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Tappa 4: Neom - Al-`Ula
Piloti Joan Barreda
Team Monster Energy Honda Team
Autore Sergio Lillo