Mini Challenge, Gara 2: Tramontozzi si ripete

condividi
commenti
Mini Challenge, Gara 2: Tramontozzi si ripete
Redazione
Di: Redazione
16 giu 2015, 17:44

Il laziale del team Ecolando C.Z. Bassano R.T. ha preceduto Gori e Mrcurio

Ivan Tramontozzi ha chiuso il primo appuntamento del Mini Challenge 2015 con una bella doppietta: il pilota della Ecolando C.Z. Bassano R.T. si è aggiudicato anche Gara 2 a Magione dopo aver dominato la prova di apertura del monomarca riservato alle Cooper S e gestito quest'anno dallo staff di Stefano Gabellini con la Promodrive. Dalla pole è scattato Andrea Bacci che è salito sulla vettura divisa con Giulio Dialti: l'esperto pilota toscano era affiancato da Diego Mercurio.

A scattare meglio al via è stato però Nicola Crocioni che si è portato in testa seguito da Luca Gori e Diego Mercurio. Tramontozzi, intanto, inizia una bella rimonta per effetto dell'inversione della griglia. Andrea Bacci esce di scena nel corso del terzo giro a causa di un contatto, mentre Nicola Crocioni inizia a perdere terreno per un problema elettrico e scivola fino al quarto posto.

Anche Gabriele Torelli era risalito in zona podio, ma poi ha dovuto desistere per un surriscaldamento eccessivo dei freni. Problemi tecnici hanno fermato Alessandro Sebasti Scalera.

E' stato più facile per Ivan Tramontozzi arrivare a scalare la testa della gara nel corso del nono giro. Meritato il podio di Luca Gori (F.lli Gori by F.C. Motorsport) che ha preceduto Diego Mercurio (F.C. Motorsport) sul terzo gradino del podio. Ivan Tramotozzi guida la classifica assoluta con con 43 punti davanti a Luca Gori che ha messo nel carniere 27 lunghezze.

MINI CHALLENGE, Magione, 15/06/2015
La classifica di Gara 2
1. Ivan Tramontozzi 19 giri in 27’58”693 alla media di 102,150 km/h
2. Luca Gori - +4”269
3. Diego Mercurio - +5”243
4. Nicola Crocioni - +11”974
5. Gabriele Torelli - +3 giri.

Giro più veloce: il 18. di Tramontozzi in 1’21”936 alla media di 110,149 km/h

La classifica del Challenge: 1. Tramontozzi punti 43; 2. Gori 27; 3. Crocioni 20; 4. Mercurio 18; 5. Torelli 16; 6. Calcagni e Sebasti Scalera 15; 7. Bacci e Dialti 4.

 

Prossimo articolo Altre Turismo
Varano ospita il terzo atto della Coppa Italia

Previous article

Varano ospita il terzo atto della Coppa Italia

Next article

Mitjet Italian Series: tre vincitori diversi a Misano

Mitjet Italian Series: tre vincitori diversi a Misano

Su questo articolo

Serie Altre Turismo
Piloti Ivan Tramontozzi
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie