Tarquini sorprende due Chevrolet!

Tarquini sorprende due Chevrolet!

Nove millesimi separano la Seat dalla Cruze di Huff dopo libere 2. Muller, terzo, lavora per la gara

Nella seconda sessione di prove libere del WTCC ci pensa Gabriele Tarquini ad infiammare gli spagnoli sulla pista di Valencia: il pilota italiano con la Seat Leon è riuscito a strappare il miglior tempo in 1'43"834 a tre minuti dalla fine della sessione. L'abruzzese è riuscito ad avere la meglio sulla Chevrolet Cruze 1.6 Turbo di Robert Huff accreditato di 1'43"843: alla fine li separa un distacco di soli 9 millesimi di secondo! Al terzo posto si è inserito Yvan Muller, leader del campionato con la seconda Cruze ufficiale: l'alsaziano è ad un decimo dalla vetta. E' interessante notare che si sono ridotti i distacchi rispetto al primo turno perché anche Tom Coronelcon la BMW 320 TC del team ROAL Motorsport con il tempo di 1'43"934 è arrivato a tre millesimi da Muller precedendo di pochi centesimi la terza Chevrolet, quella di Alain Menu. In crescita anche Aleksei Dudukalo con la seconda Seat accreditata di 1'44"030 davanti a Norbert Michelisz (1'44"037) e Darryl O’Young (1'44"239). Ancora in difficoltà il team Ford: le Fiesta di James Nash e Tom Chilton hanno di fatto ripetuto le prestazioni della prima sessione ottenendo un deludente 15. e 16. tempo, anche se hanno ridotto di nove decimi il margine che li separa dalla pole position. Non hanno completato il turno Charles Ng uscito alla curva 5 e Mehdi Bennani nella sabbia alla curva 11.

WTCC - Valencia - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Piloti Yvan Muller , Rob Huff , Gabriele Tarquini
Articolo di tipo Ultime notizie