Dušan Borković primo serbo su un podio Mondiale

Dušan Borković primo serbo su un podio Mondiale

Il ragazzone della Campos Racing ha ottenuto un bellissimo posto in Gara 2 a Suzuka.

Dušan Borković è stato uno dei protagonisti delle gare giapponesi del WTCC. Il pilota della Campos Racing è entrato nella storia: conquistando il secondo posto in Gara 2, è infatti diventato il primo serbo a salire sul podio in una gara di un Campionato del Mondo FIA.

Il risultato è stato giustamente celebrato al ritorno di Borković nel suo paese, dove il ragazzo ha trovato una grande folla di amici, media e tifosi ad attenderlo all'aeroporto di Belgrado.

"Sono rimasto davvero sorpreso per un tale benvenuto - ha affermato dopo il volo di 20 ore di rientro dal Giappone - Vorrei ringraziare tutti per il supporto datomi in questa stagione, specialmente nei momenti negativi. Grazie per aver creduto in me, anche io ci ho sempre creduto. Ho aspettato questo risultato con ansia, sapevo che prima o poi sarebbe arrivato e sono contento di averlo ottenuto su uno dei circuiti più belli ed impegnativi del mondo."

Borković, ancora sofferente per la ferita alla mano accusata a Pechino, non ha nascosto la sua emozione nemmeno nella conferenza stampa post-gara a Suzuka: "Per favore, datemi un pugno, voglio essere sicuro che non sia un sogno! - ha esordito davanti ai giornalisti - Sono molto contento di questo risultato. Questo podio arriva verso la fine della mia prima stagione, dove ho fatto qualche errore di troppo perché tendevo a strafare. Stavolta ho provato a spingere meno, in Qualifica è andata bene, così come al via di Gara 2. Ho lasciato andare via Gabriele Tarquini, poi quando ho visto che tutto era sotto controllo ho spinto un po' di più per difendere questo grande risultato."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WTCC
Evento Suzuka
Circuito Suzuka
Articolo di tipo Ultime notizie