Giugliano: "Non sarà una passeggiata ad Imola"

Il ducatista spera che la voglia di tornare in sella possa essere un'arma in più il prossimo weekend

Giugliano:

Tra una settimana Davide Giugliano potrà finalmente tornare in sella alla sua Ducati 1199 Panigale ufficiale. L'infortunio alle vertebre L1 ed L2 rimediato durante i test invernali lo hanno tenuto lontano dalla Rossa per i primi quattro round iridati, ma ora è arrivato il momento di rientrare ad Imola, anche se il pilota italiano sa che non sarà assolutamente facile.

"Non sarà una passeggiata ad Imola, ma spero che la voglia di tornare e l’adrenalina mi aiuteranno in questo senso. In tutta la mia carriera non mi era mai capitato di star fermo per infortunio, questa è la prima volta. Diciamo che forse questo era l’anno peggiore per stare fuori, l’importante però è reagire ed affrontare al meglio ciò che ti si presenta davanti. Queste cose ti fanno riflettere e crescere come persona" ha detto al sito ufficiale della SBK il ducatista, che nei giorni scorsi si è anche allenato con Max Biaggi in motard.

Quella sulle rive del Santerno però dovrebbe essere una pista favorevole: "È un tracciato che mi piace molto, è fisico ma anche tecnico. Nel 2013 conquistai un podio (un secondo posto in gara 1) mentre lo scorso anno andò tutto un po’ storto. Ad ogni modo siamo stati sempre veloci, nonostante i risultati".

Le ottime prestazioni mostrate dalla bicilindrica di Borgo Panigale nelle ultime uscite, fanno un po' crescere il rammarico per come sarebbero potute andare le cose senza l'infortunio: "Mi piace pensare che con la mia presenza in pista la situazione in classifica sarebbe stata diversa, anche se Jonathan Rea ha mostrato un livello di forma impareggiabile, viste le sei vittorie su otto gare. Quello che posso dire è che, se ci fossi stato, avrei dato tutto me stesso. Avrei potuto infastidirlo? Credo di sì, anche perché si è visto con Chaz che la Panigale R può stare lì davanti. Lottare con Rea in pista è sempre spettacolare ed è quello che vorrei tornare a fare presto".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Davide Giugliano
Articolo di tipo Ultime notizie