WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Honda: Giugliano pronto al debutto sulla CBR1000 al Lausitzring

condividi
commenti
Honda: Giugliano pronto al debutto sulla CBR1000 al Lausitzring
Di:
17 ago 2017, 13:56

Stefan Bradl, invece, spera di fare bene davanti al pubblico di casa e portare la Honda a cogliere risultati importanti.

Michele Magnoni
Davide Giugliano, Honda World Superbike Team
Davide Giugliano
Davide Giugliano
Davide Giugliano
Stefan Bradl, Honda World Superbike Team
Stefan Bradl, Honda World Superbike Team
Stefan Bradl, Honda World Superbike Team

Il nono round del MOTUL FIM Superbike World Championship avrà luogo in Germania al Lausitzring e questo significa che Stefan Bradl (Red Bull Honda World Superbike Team) tornerà sul suo circuito di casa per la prima volta con il WorldSBK.

Alla ricerca costante di una buona messa a punto sulla sua nuova Honda Fireblade SP2, il tedesco è motivato a cominciare la seconda parte di stagione e lo farà in uno dei modi migliori, ovvero davanti al suo pubblico di casa. Contento di correre sulla sua pista di casa e curioso di vdere quale sarà il suo passo con la Superbike, il 27enne spera di fare bene e di proseguire con i miglioramenti mostrati a Laguna Seca.

“Non vedo l’ora di correre la mia gara di casa e di tornare in pista dopo la pausa estiva”, ha iniziato Bradl. “Sarà importante per me fare una bella figura davanti al pubblico tedesco, che offre tanta motivazione ai piloti locali – e sarà interessante vedere le nostre prestazioni qui al Lausitzring. Non posso dire di conoscere molto bene il tracciato: ho corso qui due o tre volte ma molto tempo fa, quindi sono curioso di vedere come sarà guidare qui su una moto più grande. Spero di potermi adattare piuttosto velocemente perché gli altri piloti hanno fatto un test qui recentemente, quindi saranno avvantaggiati. Ci sarà molto lavoro da fare ma spero che faremo un buon fine settimana di gara”.

Con Bradl ci sarà Davide Giugliano (Red Bull Honda World Superbike Team) che farà il suo ritorno nel paddock del WorldSBK per il 2017. Dopo aver svolto qui un test a luglio, l’italiano ha già una buona messa a punto di base per questo fine settimana, su un tracciato che non è tra i più semplici.

Giugliano ha commentato: “Questo è il mio primo fine settimana della stagione e naturalmente ci saranno alcune cose a cui devo adattarmi. La cosa più importante del round sarà lavorare bene con il team e migliorare passo dopo passo la moto, per poter fare progressi in ogni sessione. Il tracciato è unico e spero che il meteo sia dalla nostra parte, ma in ogni caso non vedo l’ora di iniziare il fine settimana!”.

Articolo successivo
Yamaha: al Lausitzring con fiducia dopo la vittoria alla 8 Ore di Suzuka

Articolo precedente

Yamaha: al Lausitzring con fiducia dopo la vittoria alla 8 Ore di Suzuka

Articolo successivo

Pawel Szkopek torna nel Mondiale Superbike al Lausitzring

Pawel Szkopek torna nel Mondiale Superbike al Lausitzring
Carica i commenti