Duval spera di tornare in Francia ed in Spagna

Duval spera di tornare in Francia ed in Spagna

Rientrato in Germania dopo il ritiro, il pilota belga sembra averci ripreso gusto

Anche se aveva detto basta ai rally, dopo essere tornato in gara in Germania Francois Duval sembra averci ripreso gusto. La sua avventura è finita male, con un brutto capottamento che è costato anche la rottura di due costole al navigatore Denis Giraudet, ma il pilota belga sembra vedere il bicchiere mezzo pieno. Al volante della sua Ford Focus WRC gestita dalla Stobart, infatti, ha spesso fatto segnare dei parziali interessanti e per questo ora starebbe cercando il budget per provare a partecipare anche alle altre due prove su asfalto rimaste nel calendario del Mondiale Rally: il Rally di Francia e quello di Spagna. "Due anni lontani dalle WRC sono tanti, ma io mi sento ancora la velocità per competere con i migliori piloti. Quando la vettura andava bene i miei tempi erano buoni. Infatti al primo passaggio sulla speciale Panzerplatte (quella che poi gli è stata fatale, ndr) sono stato il più veloce dei piloti Ford. Quindi ora la mia speranza è di riuscire a fare anche delle altre gare" ha detto Duval al sito ufficiale della serie. "Sto lavorando con i miei sponsor per cercare di mettere insieme il budget per correre anche in Francia ed in Spagna. Quindi, se le cose andranno bene, spero che il mio prossimo impegno sarà tra quanche settimana. La mia schiena oggi è un po' dolorante, e Denis ha due costole rotte, ma saremo pronti se ci sarà l'opportunità" ha concluso.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti François Duval
Articolo di tipo Ultime notizie