Svezia, PS1: subito doppietta Toyota con Tanak e Latvala

Nell'arena Karlstad l'estone precede il compagno di squadra e Mads Ostberg. Brivido per Ogier che finisce largo nella sfida contro Mikkelsen, ma riesce a evitare il muro.

Svezia, PS1: subito doppietta Toyota con Tanak e Latvala
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Ford Fiesta WRC, M-Sport Ford
Henning Solberg, Cato Menkerud, Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Teemu Suninen, Mikko Markkula, Ford Fiesta WRC, M-Sport
Hayden Paddon, Sebastian Marshall, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Il Rally di Svezia ha finalmente preso il via questa sera, alle ore 20:00 italiane, con la Prova Speciale 1 Karlstad 1 di 1,90 chilometri svolta nella classica arena che l'anno scorso fu teatro dell'errore di Neuville, un incidente fatale per le sorti sportive della gara.

Lo scorso anno Toyota colse la prima delle due vittorie stagionali, mentre stasera ha subito piazzato una bella doppietta grazie a Ott Tanak e a Jari-Matti Latvala. L'estone ha battuto nella sua sfida 1 contro 1 un Thierry Neuville partito male, mentre Latvala ha avuto la meglio su Mads Ostberg, però terzo nella classifica generale.

Latvala, al termine della speciale, ha ammesso di non essere soddisfatto della sua prova e dell'assetto della vettura ("La mia Yaris è troppo nervosa", ha detto), eppure è riuscito a chiudere ad appena 3 decimi dal compagno di squadra. Dopo la bella prestazione nello Shakedown, Mads Ostberg si è confermato velocissimo e ha regalato a Citroen Racing il terzo tempo.

Dietro di lui un buon Kris Meeke, vincitore della sua sfida contro la Ford Fiesta WRC ufficiale di Elfyn Evans in una sfida tutta britannica. Appassionante la sfida che ha visto contrapposti Andreas Mikkelsen (Hyundai) e il 5 volte campione del mondo Sébastien Ogier. A vincere è stato il norvegese - quinto nella graduatoria generale - mentre Ogier ha rischiato di andare a sbattere finendo largo nel giro di chiusura della prova.

Mikkelsen ha chiuso davanti ai compagni di squadra Thierry Neuville e Hayden Paddon, tornato al volante della i20 Coupé numero 6 dopo aver saltato Monte-Carlo, causa l'alternanza che avverrà in questa stagione con Daniel Sordo. Esapekka Lappi non è stato all'altezza dei compagni di squadra portando in ottava posizione la terza Toyota Yaris WRC Plus, davanti a Ogier e a Craig Breen, che ha completato la Top 10.

Rally di Svezia - Classifica generale dopo la PS1

      PosizionePilota/navigatoreVetturaTempo
1 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC 1'32”7
2 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC +0"3
3 Ostberg/Eriksen Citroen C3 WRC +0"6
4 Meeke/Nagle Citroen C3 WRC +0"9
4 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +0"9
6 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +1"0
7 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +2"1
8 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +2"2
9 Ogier/Ingrassia Ford Fiesta WRC +2"5
10 Breen/Martin Citroen C3 WRC +2"9
condividi
commenti
Ostberg potrebbe correre altre gare WRC 2018 con Citroen Racing
Articolo precedente

Ostberg potrebbe correre altre gare WRC 2018 con Citroen Racing

Articolo successivo

Svezia, PS2: Tanak concede il bis. Ogier in difficoltà

Svezia, PS2: Tanak concede il bis. Ogier in difficoltà
Carica i commenti