Sardegna, PS3: Mikkelsen allunga, Neuville è secondo

condividi
commenti
Sardegna, PS3: Mikkelsen allunga, Neuville è secondo
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
08 giu 2018, 09:01

Le due Hyundai ufficiali conducono con il norvegese che ha 15"5 sul compagno di squadra, che è seguito a ruota dai velocissimi Tänak e Suninen. Scende Østberg, Ogier non si fida, Lappi prudente. Arai balza al comando in WRC2.

Andreas Mikkelsen porta a 15"5 il proprio vantaggio al Rally Italia Sardegna, round tricolore del WRC che ha visto il norvegese della Hyundai vincere anche i 14,37km della PS3 "Castelsardo 1" al volante della sua i20 Coupé WRC.

In classifica generale ci sono due auto coreane sul podio dato che Thierry Neuville che si è portato al secondo posto con un solo decimo di vantaggio sulla Toyota Yaris WRC di Ott Tänak. L'estone è stato autore di un'ottima prestazione giungendo terzo al traguardo ed è risalito al terzo posto assoluto, così come Teemu Suninen, il quale sfrutta il secondo crono in prova per agguantare la quarta piazza con la Ford Fiesta WRC della M-Sport.

Scende invece al quinto Mads Østberg sulla Citroën C3 WRC; il norvegese si tiene comunque in scia a Suninen ed ha 2"9 di vantaggio sulla Ford Fiesta WRC del Campionissimo Sébastien Ogier, ancora non troppo a suo agio sui percorsi sterrati sardi resi umidi dalla pioggia.

Anche Jari-Matti Latvala scivola indietro di tre posizioni e si ritrova settimo con la seconda Toyota Yaris WRC, comunque vicinissimo agli avversari, mentre sale ottava la Hyundai di Hayden Paddon e nona la Citroën C3 WRC di Craig Breen.

I due hanno sfruttato l'estrema prudenza di Esapekka Lappi; il finlandese, dopo la foratura della PS2, ha preferito con correre rischi e portare alla fine la sua Toyota senza problemi, accontendandosi di occupare la decima posizione assoluta della classifica generale.

Cambia tutto in Classe WRC2, dove sale in vetta la Ford Fiesta R5 del giapponese Hiroki Arai (Tommi Mäkinen Racing), che con la vittoria in PS precede ora di 0"1 la ŠKODA Fabia R5 ufficiale affidata ad Ole Christian Veiby e la Hyundai i20 R5 del BRC Racing Team condotta da Pierre-Louis Loubet. Scende quarto Stéphane Lefebvre con la nuova Citroën C3 R5, mentre quella di Simone Tempestini è ancora quinta, ma un po' pi staccata dal gruppetto di testa che è racchiuso in 4"3.

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 4 NOR A. MIKKELSEN NOR A. JAEGER HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 31:14.2    
2. 5 BEL T. NEUVILLE BEL N. GILSOUL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 31:29.7 +15.5 +15.5
3. 8 EST O. TÄNAK EST M. JÄRVEOJA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 31:29.8 +0.1 +15.6
4. 3 FIN T. SUNINEN FIN M. MARKKULA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 31:32.8 +3.0 +18.6
5. 12 NOR M. OSTBERG NOR T. ERIKSEN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 31:33.0 +0.2 +18.8
6. 1 FRA S. OGIER FRA J. INGRASSIA M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 31:35.9 +2.9 +21.7
7. 7 FIN J. LATVALA FIN M. ANTTILA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 31:38.3 +2.4 +24.1
8. 6 NZL H. PADDON GBR S. MARSHALL HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 31:39.3 +1.0 +25.1
9. 11 IRL C. BREEN GBR S. MARTIN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 31:40.3 +1.0 +26.1
10. 9 FIN E. LAPPI FIN J. FERM TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 31:45.4 +5.1 +31.2
11. 37 JPN H. ARAI FIN J. LEHTINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 32:35.7 +50.3 +1:21.5
12. 33 NOR O. VEIBY NOR S. SKJÆRMOEN SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 32:35.8 +0.1 +1:21.6
13. 36 FRA P. LOUBET FRA V. LANDAIS BRC RACING TEAM WRC2 RC2 32:37.2 +1.4 +1:23.0
14. 38 FRA S. LEFEBVRE FRA G. MOREAU CITROEN TOTAL WRC2 RC2 32:40.0 +2.8 +1:25.8
15. 41 ROU S. TEMPESTINI ROU S. ITU CITROEN TOTAL WRC2 RC2 32:49.5 +9.5 +1:35.3
16. 31 CZE J. KOPECKY CZE P. DRESLER SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 32:51.1 +1.6 +1:36.9
17. 39 FRA N. CIAMIN FRA T. DE LA HAYE NICOLAS CIAMIN WRC2 RC2 33:00.9 +9.8 +1:46.7
18. 35 POL L. PIENIAZEK POL M. PRZEMYSLAW PRINTSPORT WRC2 RC2 33:01.2 +0.3 +1:47.0
19. 21 CZE M. PROKOP CZE J. TOMANEK MP-SPORTS None RC1 33:03.2 +2.0 +1:49.0
20. 34 ITA F. ANDOLFI ITA S. SCATTOLIN ACI TEAM ITALIA WRC WRC2 RC2 33:04.7 +1.5 +1:50.5
21. 32 JPN T. KATSUTA FIN M. SALMINEN TOMMI MAKINEN RACING WRC2 RC2 33:17.9 +13.2 +2:03.7
22. 40 MEX B. GUERRA ESP B. ROZADA MOTORSPORT ITALIA SRL WRC2 RC2 33:41.6 +23.7 +2:27.4
23. 42 POL K. KAJETANOWICZ POL M. SZCZEPANIAK LOTOS RALLY TEAM WRC2 RC2 34:06.6 +25.0 +2:52.4
24. 2 GBR E. EVANS GBR D. BARRITT M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 44:37.4 +10:30.8 +13:23.2

 

Articolo successivo
Sardegna, PS2: Mikkelsen vola in testa, lotta serrata per il podio

Articolo precedente

Sardegna, PS2: Mikkelsen vola in testa, lotta serrata per il podio

Articolo successivo

Sardegna, PS4: Tänak si prende il secondo posto

Sardegna, PS4: Tänak si prende il secondo posto
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Italia
Piloti Andreas Mikkelsen
Team Hyundai Motorsport
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Prova speciale