WEC
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP1 in
30 giorni
G
Interlagos
30 gen
-
01 feb
Prossimo evento tra
78 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
126 giorni
G
Spa-Francorchamps
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
162 giorni

Paul Di Resta rinnova con la United Autosport per il WEC 2019/2020 e Le Mans

condividi
commenti
Paul Di Resta rinnova con la United Autosport per il WEC 2019/2020 e Le Mans
Di:
4 mar 2019, 13:48

Lo scozzese guiderà la LMP2 del team a stelle e strisce andando a fare squadra con Hanson e Albuquerque.

Smaltita la delusione per aver una sola vettura accettata alla prossima 24h di Le Mans, la United Autosports ha scelto il suo terzo pilota per la Super Season 2019/2020 del FIA World Endurance Championship.

Si tratta di Paul Di Resta, che quindi prenderà parte agli otto eventi in equipaggio con Phil Hanson e Filipe Albuquerque al volante della Ligier JS P217 di Classe LMP2, dopo che lo scozzese aveva corso con la squadra statunitense la 24h di Daytona del 2018 e in Asian Le Mans Series

"Sono felicissimo di proseguire con la United Autosports a Le Mans e nel FIA World Endurance Championship - ha dichiarato Di Resta - Proseguo il lavoro iniziato con Phil in Asian Le Mans Series, dove abbiamo conquistato il primo titolo LMP2 per questa squadra, il cui obiettivo ora è farcela anche nel Mondiale. E' bello essere in un equipaggio che conosco, vale anche per Filipe. E' una grande sfida e sono pronto ad affrontarla. Abbiamo poco tempo per prepararci, ma credo proprio che la United Autosport sia in grado di farcela".

Zak Brown, proprietario e presidente, ha aggiunto: "Sono felice che Paul prenda parte al FIA World Endurance Championship con noi, penso che abbiamo un pacchetto forte per la nostra stagione di debutto nella serie".

Anche il direttore Richard Dean si è detto soddisfatto: "Per il nostro debutto nel FIA World Endurance Championship siamo entusiasti e crediamo di avere una line up forte come nessun altro. Paul è stato un membro molto importante della squadra fin dalla sua prima 24h di Daytona è ha dato un bel contributo alla vittoria del titolo LMP2 in the Asia Le Mans Series. E' un pilota di grande qualità che ha fatto un bel lavoro anche in F1. E' segno anche che siamo riusciti ad andare lontano, visto che attiriamo concorrenti di grande bravura. Di Resta sarà un importante uomo-squadra per la United Autosports ed era logico che entrasse a fare parte di quella del WEC. Lavorerà bene con Phil e Filipe, ho sensazioni molto positive".

Articolo successivo
Opinione: ecco perché non può essere sprecata la più grande opportunità per le gare sportscar

Articolo precedente

Opinione: ecco perché non può essere sprecata la più grande opportunità per le gare sportscar

Articolo successivo

WEC, cambia il regolamento: dal 2020/21 sì alle hypercar e alle derivate

WEC, cambia il regolamento: dal 2020/21 sì alle hypercar e alle derivate
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Le Mans , WEC
Piloti Paul di Resta
Team United Autosports
Autore Francesco Corghi