Stoner dovrebbe lasciare la V8 Supercars a fine anno

Stoner dovrebbe lasciare la V8 Supercars a fine anno

Casey lo avrebbe già annunciato alla Red Bull: è un altro indizio di un possibile ritorno alle moto?

Potrebbe già concludersi al termine di questa stagione l'avventura di Casey Stoner nella V8 Supercars. Stando a quanto riferiscono i media australiani, il due volte campione del mondo di MotoGp avrebbe spiegato alla Red Bull, che ha sponsorizzato l'operazione che lo ha portato nella Dunlop Series, ovvero quella minore, di non avere intenzione di continuare nel 2014. Chiusa la sua parentesi a due ruote, Stoner aveva scelto di lanciarsi in questa nuova sfida, ma probabilmente ha faticato di più di quanto si sarebbe aspettato in questa transizione alle quattro ruote. Ed essendo Casey un ragazzo che ci mette piuttosto poco a passare dall'esaltazione alla noia, sembrano piuttosto chiari i motivi che lo potrebbero portare a dire basta. Quello che bisogna capire ora è se questo deve essere inteso come un ulteriore indizio di un possibile riavvicinamento alla MotoGp. Non bisogna dimenticare, infatti, che recentemente ha effettuato un paio di test con la Honda a Motegi (nel secondo in realtà non è neppure sceso in pista a causa della pioggia), anche se entrambe le parti hanno sottolineato più volte che si tratta solamente di un lavoro di sviluppo della RC213V e della RC1000V "Production Racer". Inoltre, dopo mesi di dichiarato disinteresse, questa settimana ha detto che se si verificassero alcune condizioni potrebbe anche ripensarci. Certamente la richiesta di più potenza e meno elettronica per le moto della classe regina non sembra di facile realizzazione, ma con Stoner non si può mai dire mai.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Supercars
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie