Bene il BMW Motorrad Italia Superstock Team a Valencia

Bene il BMW Motorrad Italia Superstock Team a Valencia

Badovini già sotto i tempi della pole 2009...

Dopo aver passato un inverno molto "travagliato", per via del brutto tempo che ha caratterizzato tutte le giornate di test in cui è stato impegnato, giungono dalla pista riscontri e riferimenti cronometrici interessanti per il BMW Motorrad Italia Superstock Team Nella due giorni di test (10 e 11 marzo), infatti, il team guidato da Serafino Foti è riuscito a mettere assieme parecchi km al riparo da avverse condizioni meteo, condizione indispensabile per portare avanti lo sviluppo di una moto, la S1000RR, che sarà protagonista del suo debutto nella massima categoria riservata alla Stock (il mondiale) tra pochi giorni: il 28 marzo, infatti, il campionato FIM prenderà il via sul circuito portoghese di Portimao. Serafino Foti, Team Manager BMW Motorrad Italia Superstock, ha dichiarato: "Finalmente la pioggia ci ha dato tregua, con il sole e la pista asciutta prosegue l’importante lavoro di sviluppo. Sono abbastanza soddisfatto del risultato ma abbiamo ancora margini di miglioramento. Ayrton, infatti, è stato abbastanza veloce e Daniele è in continuo miglioramento. Il Team ha lavorato molto bene e sono convinto che si sta muovendo nella giusta direzione." Estremamente potente (quasi 200 CV alla ruota) e dotata di caratteristiche elettroniche sulla carta superiori a quelle della diretta concorrenza - volendo i piloti potranno utilizzare anche l'ABS sul bagnato - la S1000RR è stata in grado di girare nel tempo di 1'37 netti con Badovini (1'37.240 il miglior tempo a Valencia 2009 firmato da Corti su Suzuki GSX-R 1000 K9) ed 1'38.3 con Beretta.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Superstock 1000
Articolo di tipo Ultime notizie