Vallelunga, Libere 2: Cairoli detta il ritmo

condividi
commenti
Vallelunga, Libere 2: Cairoli detta il ritmo
Di: Franco Nugnes
12 set 2014, 15:27

Il leader del campionato è l'unico che perfora il muro di 1'38". Dietro a Matteo spuntan Giraudi e Fulgenzi

Nel secondo turno di prove libere della Carrera Cup Italia a Vallelunga è stato Matteo Cairoli il più veloce con la 911 GT3 Cup dell'Antonelli Motorsport - Centro Porsche Padova: il 21enne comasco con le gomme usate ha portato il limite a 1'37"737, risultando l'unico pilota che è riuscito a infrangere il muro dell'1'38".

Alle spalle del leader del Campionato si è inserito il compagno di squadra Gian Luca Giraudi arrivato a meno di tre decimi: il piemontese della Cardeco Racing - Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino ha siglato un buon 1’38”066 che tiene al terzo posto Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic), il più rapido nella sessione del mattino, di appena 24 millesimi di secondo. Giovanni Berton è quarto (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) con il tempo di 1’38”218, mentre Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) è più staccato, con un margine di sei decimi.

Soltanto decimo Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano): lo sfidante di Matteo Cairoli nella classifica assoluta non aveva più gomme adatte a cercare la prestazione per cui si è limitatio a girare. Nella Michelin Cup, Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) è settimo assoluto con 1’38”961 davanti a Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) e Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova).

CARRERA CUP ITALIA, Vallelunga, 12/09/2014
Seconda sessione di prove libere

1. Matteo Cairoli (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’37”737
2. Gian Luca Giraudi (Cardeco Racing - Antonelli Motorsport – Centro Porsche Torino) a 1’38”066
3. Enrico Fulgenzi (Heaven Motorsport by Dinamic) a 1’38”090
4. Giovanni Berton (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Bologna) 1’38”218
5. Alberto De Amicis (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’38”890
6. Vito Postiglione (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’38”946
7. Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Modena) 1’38”961
8. Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche Roma) 1’39”206
9. Pietro Negra (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’39”238
10. Edoardo Liberati (Ebimotors – Centri Porsche Milano) 1’39”582
11. Angelo Proietti (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’39”634
12. Oleksandr Gaidai (Tsunami RT) 1’39”773
13. Ilya Melnikov (Sportec Motorsport) 1’40”040
14. Davide Roda (Antonelli Motorsport – Centro Porsche Padova) 1’41”908
15. Walter Ben (GT Motorsport by Autotecnica Tadini) 1’43”495

Articolo successivo
Vallelunga, Libere 1: Fulgenzi precede Cairoli

Articolo precedente

Vallelunga, Libere 1: Fulgenzi precede Cairoli

Articolo successivo

Cairoli a Roncade con i giovani di Ex Machina

Cairoli a Roncade con i giovani di Ex Machina
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie PCC
Piloti Gianluca Giraudi , Matteo Cairoli , Enrico Fulgenzi
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie