Prima vittoria su uno stradale per Carl Edwards

Prima vittoria su uno stradale per Carl Edwards

Ottima strategia e gestione delle gomme per il pilota della Roush Fenwey, che sorprende tutti a Sonoma

Al termine di una gara davvero ricca di colpi di scena e di ritiri illustri, Carl Edwards ha conquistato la sua prima vittoria su un tracciato stradale nella NASCAR Sprint Cup a Sonoma. Il pilota della Roush Fenwey deve ringraziare l'ottima strategia allestita dalla sua squadra, ma sicuramente è stato anche molto bravo nella gestione delle gomme, visto che tra i piloti di testa è stato l'unico capace di completare i 110 giri della corsa con appena due pit stop. Dopo essere stato nella parte centrale del gruppo per buona parte della gara, il portacolori della Ford è emerso al comando a 25 tornate dal termine, sfruttando appunto il fatto di aver completato una sosta in meno rispetto a Jeff Gordon, grande specialista di questo tracciato, che poi ha comunque provato ad insidiarlo fino all'ultima curva, ma senza successo. Dietro di loro si è piazzato poi Dale Earnhardt Jr, che ha optato per una strategia piuttosto singolare, visto che ha effettuato ben cinque soste. Nel finale però è riuscito a risalire la china venendo favorito dalle Caution e dalle gomme più fresche rispetto a tutti gli altri, precedendo il poleman Jamie McMurray e Paul Menard, che hanno completato la top five. Settimo posto, alle spalle anche di Kasey Kahne per il campione in carica Jimmie Johnson, che comunque è sempre stato tra i primi. Prima dell'avvento di Edwards erano stati in diversi, infatti, ad alternarsi al comando: da McMurray ad AJ Allmendinger, passando anche per Kevin Harvick. Le loro gare però sono state tormentate da errori strategici o incidenti, che li hanno relegati nelle parti basse della classifica (McMurray escluso ovviamente).

NASCAR Sprint Cup - Sonoma - Gara

NASCAR Sprint Cup - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Carl Edwards
Articolo di tipo Ultime notizie