Pole con record per Greg Biffle a Charlotte

Per il pilota della Roush Fenwey si tratta della terza partenza al palo stagionale nella Sprint Cup

Pole con record per Greg Biffle a Charlotte
Terza pole position stagionale per Greg Biffle, che ha messo tutti in fila nelle qualifiche per il quinto appuntamento della Chase for the Cup della NASCAR Sprint Cup 2012, a Charlotte. Il pilota della Roush Fenwey è riuscito a spingere la sua Ford fino ad una media di ben 193,708 miglia orarie, ottenendo un tempo di 27"877 che gli ha consegnato anche il nuovo primato dell'ovale della Carolina. A dividere la prima fila con lui ci sarà il veterano Mark Martin, che ha chiuso con un distacco di soli 50 millesimi con la Toyota del Michael Waltrip Racing, precedendo a sua volta la Chevrolet di Ryan Newman per appena 16 millesimi. Dietro di lui la top five si completa con Clint Bowyer ed un Jimmie Johnson intenzionato a recuperare i punti perduti in classifica nella maxi-carambola della scorsa settimana a Talladega. Il vincitore di quest'ultima prova, Matt Kenseth, si andrà a schierare invece in settima posizione, alle spalle anche di Martin Truex Jr. Inizia in salita, infine, il weekend del leader del campioanto Brad Keselowski, che non è riuscito a fare meglio del 20esimo tempo, mettendosi dietro solamente il campione in carica Tony Stewart tra i piloti che sono in lotta per la Chase for the Cup, che è 32esimo.

NASCAR Sprint Cup - Charlotte - Qualifiche

condividi
commenti
Kenseth esce vincente da una maxi-carambola

Articolo precedente

Kenseth esce vincente da una maxi-carambola

Articolo successivo

Bowyer conserva il carburante e trionfa a Charlotte

Bowyer conserva il carburante e trionfa a Charlotte
Carica i commenti