Piove ancora: nuovo rinvio a Daytona

Piove ancora: nuovo rinvio a Daytona

Il via della 500 Miglia ora è stato fissato per le 19 locali (l'1 di notte in Italia) di oggi

La pioggia non sembra volerne sapere di dare tregua a Daytona: anche oggi ha continuato a colpire l'ovale della Florida e gli organizzatori della 500 Miglia, la gara di apertura, ma anche la più attesa della NASCAR Sprint Cup, sono stati costretti a posticipare nuovamente il via della corsa. Nella giornata di ieri, per la prima volta in 54 anni di storia, il via della grande classica è stato posticipato a causa del violento temporale che si è abbattuto sul famosissimo triovale. Una breve tregua aveva fatto sperare di poter recuperare la situazione, ma quando i mezzi stavano per completare l'asciugatura della pista, la pioggia è tornata a colpire. Il nuovo start era stato fissato quindi per le 12 locali di oggi, ma le precipitazioni non ne hanno voluto sapere di dare tregua, constringendo ad un nuovo rinvio del via alle 19 locali (quindi quando in Italia sarà l'1 di notte). Tuttavia, anche in questo caso non sembra esserci troppo ottimismo, perchè le previsioni meteo continuano a parlare di pioggia anche per la serata. In questo caso la gara verrebbe nuovamente rimandata a domani, anche se comincerebbe a creare dei problemi logistici non indifferenti, visto che nel prossimo weekend la serie sarà nuovamente in pista a Phoenix.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Articolo di tipo Ultime notizie