Kyle Busch si impone nello Shootout tra le carambole!

Kyle Busch si impone nello Shootout tra le carambole!

Il pilota della Toyota beffa Stewart in volata al termine di 75 giri costellati di incidenti

La stagione 2012 della NASCAR si è aperta nel segno di Kyle Busch, ma soprattutto nel segno dello spettacolo e dei colpi di scena. Il Budweiser Shootout di Daytona è stato infatti caratterizzato da tre maxi-carambole, che hanno obbligato la direzione gara a mandare in pista la safety car per ben 22 dei 75 giri prevesti. Sono bastati nove giri per innescare il primo incidente della corsa: a dare il via alle danze sono stati David Ragan e Paul Menard, ma il crash ha visto coinvolti anche Kasey Kahne, Danny Hamlin, Juan Pablo Montoya, Jeff Burton, Michael Waltrip e Jeff Gordon. Passati da poco i due terzi di gara è stato invece Martin Truex Jr a causare il panico, portando "all'inferno" con sé anche Marcos Ambrose, Matt Kenseth, Joey Logano, Kevin Harvick e Dale Earnhardt Jr. L'ultima carambola invece si potrebbe dire che è risultata decisiva, perchè è arrivata ad appena una tornata dalla bandiera a scacchi. A darle il via sono stati Kyle Busch e Jeff Gordon, con quest'ultimo che ha avuto decisamente la peggio. In questo caso però sono stati costretti al ritiro anche AJ Allmendinger, Jimmie Johnson, Carl Edwards e Kurt Busch. Ma torniamo a Kyle Busch: il portacolori della Toyota è stato bravissimo a controllare la sua Camry in questa situazione, riuscendo a riprenderla da una sbandata clamorosa avvenuta mentre viaggiava a quasi 200 miglia orarie. In questo modo è riuscito a mettersi in seconda posizione in vista del restart, avvenuto in regime di white-green flag. Kyle si è quindi incollato agli scarichi della Chevrolet di Tony Stewart, trovando poi il momento giusto per portare l'attacco e per imporsi in volata con appena 13 millesimi di vantaggio. Un successo importante, perchè si tratta della prima affermazione allo Shootout sia per lui che per la Toyota, che gli ha permesso inoltre di mandare un bel messaggio al campione in carica Stewart. Dietro di loro invece completano la top five Marcos Ambrose, Brad Keselowski e Danny Hamlin.

NASCAR Sprint Cup - Budweiser Shootout

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati NASCAR Cup
Piloti Kyle Busch
Articolo di tipo Ultime notizie