Iannone: "Con Crutchlow ho sbagliato io"

Il ducatista è rammaricato per il podio sfumato in extremis, ma almeno è terzo nel Mondiale

Iannone:

Il terzo posto sfumato proprio all'ultima curva brucia per Andrea Iannone. Il ducatista è stato beffato da Cal Crutchlow a pochi metri dal traguardo di Termas de Rio Hondo. Ma questa non è la sola cosa che non rende pienamente soddisfatto della sua corsa il pilota di Vasto, che è convinto che impostando prima la mappa giusta avrebbe potuto seguire la fuga di Valentino Rossi ed Andrea Dovizioso.

Anche questa però è tutta esperienza: "Essere terzo nel Mondiale è l'unica nota positiva di questa gara. Sicuramente in questo inizio di campionato ho raccolto molti punti importanti, ma manca ancora qualcosina. Oggi in gara potevo essere molto competitivo: penso che sarei potuto rimanere con Valentino e Dovi, ma ho scelto la mappa giusta troppo tardi e quando ho iniziato a fare i tempi giusti mancavano solo cinque giri alla fine, quindi non ho potuto recuperare. Diciamo che anche questo fa parte del bagaglio di esperienza che mi porto a casa. Non sono molto contento perché Crutchlow mi ha rubato il podio all'ultima curva, ma ormai è andata così".

Durante le interviste gli è stato chiesto se gli bruciasse di più essere dietro a Dovizioso o Crutchlow. Andrea non ha avuto dubbi: "Mi da più fastidio essere dietro a Cal che dietro a Dovi, perché lui comunque è riuscito a sfruttare meglio lo stesso pacchetto di cui disponevo io grazie alla sua esperienza. Con Cal invece ho sbagliato io: sono arrivato lungo alla penultima curva e così mi ha superato. Ho buttato via un podio importante, ma sono convinto che ci rifaremo. Io comunque sono qua per crescere e continuare con il lavoro che abbiamo iniziato due anni fa".

Sul tema della extra hard utilizzata dalle Yamaha invece non si sbilancia, perché non è convinto che avrebbe fatto la differenza sulla Ducati: "Difficile dirlo perché non l'ho mai provata. Poi il dubbio rimane perché sulla Yamaha funzionava, ma le Honda hanno usato la stessa gomma che abbiamo usato noi. Se era tanto migliore forse l'avrebbero usata".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie