Nuovo pacchetto Aprilia per il Team Aspar nel 2014

condividi
commenti
Nuovo pacchetto Aprilia per il Team Aspar nel 2014
Di: Matteo Nugnes
30 ago 2013, 16:37

Ci saranno motore (con valvole pneumatiche), telaio e aerodinamica nuovi. Ancora da decidere l'elettronica

Dopo settimane di voci, oggi è arrivata la conferma ufficiale che il Team Aspar continuerà il suo rapporto con l'Aprilia anche nella stagione 2014 del Mondiale MotoGp e lo farà con un pacchetto decisamente aggiornato, che dovrebbe consentire un ulteriore passo avanti alla compagine spagnola. A parlare della situazione è stato il team manager Gino Borsoi: "Abbiamo ricevuto buone notizie da Aprilia che ha più o meno deciso di costruire una nuova moto. Dalla prossima stagione avremo un pacchetto totalmente rinnovato: un nuovo telaio, nuova aerodinamica, nuovo motore. Siamo soddisfatti e sono convinto che avremo una moto molto competitiva anche il prossimo anno e l’unico dubbio rimane sull’utilizzo o meno della centralina di Dorna, dubbio che scioglieremo nelle prossime settimane" ha spiegato a MotoGp.com. ll nuovo motore sarà dotato di valvole pneumatiche e dovrebbe anche avere il cambio seamless, anche se forse non dall'inizio del campionato: "Ancora non sapppiamo, ma ci stiamo pensando. Aprilia ha un progetto seamless e forse l’avremo in futuro". Borsoi poi resta ancora un po' "coperto" per quanto riguarda i nomi dei piloti, anche se con queste condizioni la conferma di Aleix Espargaro appare almeno probabile. In ogni caso potrebbero esserci novità entro Misano: "Stiamo parlando con alcuni piloti e speriamo che tra questo fine settimana e Misano potremo annunciarli".
Prossimo articolo MotoGP
Silverstone, Libere 2: Lorenzo risponde a Marquez

Previous article

Silverstone, Libere 2: Lorenzo risponde a Marquez

Next article

Valentino: "Lorenzo riesce a fare la differenza"

Valentino: "Lorenzo riesce a fare la differenza"
Load comments

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Location Silverstone
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie