Morbidelli si gode la sua prima top 5 in MotoGP: "Per un momento ho pensato di prendere anche Miller"

condividi
commenti
Morbidelli si gode la sua prima top 5 in MotoGP: "Per un momento ho pensato di prendere anche Miller"
Di:
15 apr 2019, 15:54

Il pilota italiano ha conquistato il suo primo risultato importante da quando è passato a difendere i colori della Yamaha Petronas, dando la netta sensazione che il primo podio nella classe regina non sia troppo lontano se continuerà così.

Nella scorsa gara in Argentina, Franco Morbidelli aveva già dimostrato di avere tutte le carte in regola per giocarsela ad armi pari con i big della MotoGP, battagliando a lungo per le posizioni da podio con avversari del calibro di Valentino Rossi ed Andrea Dovizioso.

Un contatto con Maverick Viñales nel finale però gli aveva impedito di concretizzare un risultato importante che avrebbe meritato.

Il pilota della Yamaha Petronas però non ha dovuto attendere troppo per rifarsi, perché ad Austin ha ottenuto il miglior risultato della sua carriera in MotoGP, un quinto posto che gli è valso anche la sua prima top 5 nella classe regina. Una bella soddisfazione per l'ex campione del mondo della Moto2.

 

"Sono davvero molto contento di questo quinto posto. E' stata una gara dura, perché partivo indietro. Non avevo fatto una buona qualifica, ma ero fiducioso perché sapevo che sarei potuto essere veloce" ha detto Morbidelli ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD.

Dopo aver duellato a lungo con Dovizioso per la quarta posizione, nella seconda parte di gara aveva sperato di ricongiungersi con Jack Miller, alla fine terzo, ma il calo della gomma non gli ha permesso di portare a termine la rimonta. Anche se la sensazione è che l'appuntamento con il podio sia solo rimandato.

"Per un momento ho anche pensato di poter raggiungere Miller, ma non ce l'ho fatta, perché ho dovuto rallentare nel finale. Comunque mi porto a casa questo quinto posto, queste belle sensazioni, e me le devo portare anche a Jerez per continuare così".

Leggi anche:

Quel che è certo è che, dopo aver masticato amaro nel suo anno d'esordio in sella alla Honda della Marc VDS, ora dispone di una moto che gli permette di esprimere al meglio il suo talento, anche se il processo di adattamento alla M1 è ancora in corso.

"La moto è molto bella da guidare. Ci sono delle cose da migliorare ovviamente, ma è normale. Ci sono anche delle altre piccole cose a cui sono io che mi devo adattare. E' una sorta di processo di crescita che non finisce mai, però credo che siamo già a buon punto" ha concluso.

Scorrimento
Lista

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
1/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
2/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
3/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
4/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
5/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
6/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
7/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
8/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
9/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
10/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
11/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
12/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
13/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
14/26

Foto di: Bob Meyer

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
15/26

Foto di: Bob Meyer

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
16/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
17/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
18/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
19/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
20/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
21/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
22/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
23/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
24/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
25/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
26/26

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

 
Articolo successivo
Miller non si nasconde dopo il podio di Austin: "Il mio obiettivo è un posto in un team ufficiale"

Articolo precedente

Miller non si nasconde dopo il podio di Austin: "Il mio obiettivo è un posto in un team ufficiale"

Articolo successivo

Crutchlow: "Le penalità in partenza? Forse le hanno date perché pensavano che mi sarei lamentato"

Crutchlow: "Le penalità in partenza? Forse le hanno date perché pensavano che mi sarei lamentato"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP delle Americhe
Sotto-evento Gara
Location Circuito delle Americhe
Piloti Franco Morbidelli
Autore Matteo Nugnes
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie