Marquez, addio sogni mondiali: starà fuori altri 2-3 mesi!

Il campione del mondo in carica non sta ancora bene: il suo recupero procede lentamente e sarà costretto a saltare altri 2 o 3 mesi prima del rientro in gara. Sarà sostituito da Stefan Bradl.

Marquez, addio sogni mondiali: starà fuori altri 2-3 mesi!

Le speranze di Marc Marquez di provare a competere per vincere il titolo iridato Piloti 2020 di MotoGP erano già molto flebili dopo l'infortunio e la doppia operazione all'omero, e oggi sono diventate pressoché nulle.

Honda ha annunciato oggi che Marc, il quale sarebbe dovuto tornare a correre nel prossimo appuntamento di Misano previsto per inizio settembre, starà fuori per altri 2 o 3 mesi.

Il campione del mondo in carica sta attraversando il momento peggiore della sua carriera dopo la caduta nella gara d'apertura del Mondiale avvenuta a Jerez, domenica 19 luglio.

Nell'incidente, Marquez si è rotto l'omero del braccio destro che è stato operato il martedì successivo a Barcellona. L'operazione ha avuto esito positivo, tanto che Marc si è presentato di nuovo venerdì a Jerez per provare a correre nella seconda tappa del calendario.

Marquez, una volta sceso in pista nel terzo turno di prove libere e nel quarto, ha deciso di ritirarsi dopo aver capito che il braccio non riusciva a rispondere come avrebbe voluto.

Quando tutto sembrava pronto per il suo ritorno a Brno, il peggio è arrivato quando con il braccio destro è andato ad aprire una finestra di casa. Il movimento ha fatto cedere la placca che gli era stata apposta con la prima operazione. E questo lo ha costretto a essere operato nuovamente il lunedì della settimana che portava al GP di Repubblica Ceca.

Inizialmente si pensava che la sua guarigione avrebbe portato alla sua assenza dalla tripletta di Brno e Red Bull Ring, e che il suo ritorno sarebbe avvenuto a Misano.

Tuttavia, il recupero dalla seconda operazione sta avvenendo più lentamente del previsto, per cui non ci sono tempi certi riguardo il ritorno in pista di Marquez. Questo, è certo, avverrà solo quando l'osso rotto sarà completamente guarito.

Sino a quando Marquez rimarrà fuori, sarà sostituito in ogni gara dal pilota tedesco Stefan Bradl.

Guarda il Gran Premio BMW M di Stiria live su DAZN. Attiva ora

condividi
commenti
MotoGP, Stiria: prima pole KTM con Pol Espargaro!
Articolo precedente

MotoGP, Stiria: prima pole KTM con Pol Espargaro!

Articolo successivo

Ducati conferma Bagnaia e Zarco ma non indica i team

Ducati conferma Bagnaia e Zarco ma non indica i team
Carica i commenti